Tennis serie A1: Il Ct Vela conquista la finale scudetto. Affronterà il Selva Alta Vigevano



Sarà Ct Vela Messina-Selva Alta Vigevano la finale scudetto nel campionato maschile a squadre di tennis edizione 2019.
Il Circolo messinese si è aggiudicato anche la sfida del ritorno contro il Match Ball Siracusa, dopo il 4 a 2 in favore dei peloritani in terra aretusea.
Si è risolto tutto dopo i singolari e non c’è stato bisogno della disputa dei doppi. Solita partita perfetta di Gianluca Naso (sempre vincente in singolo in questo campionato il tennista siciliano) contro Antonio Massara chiusa con un netto 6-3 6-2, affermazione anche di Fausto Tabacco contro Alessandro Inagarao, unico match davvero combattuto. Il tennista siracusano si era aggiudicato il primo set per 6-2 ed aveva conquistato subito il break ad inizio della seconda partita, ma Tabacco è stato bravo a rimanere concentrato e a giocare con maggiore aggressività, recuperando la sfida su un Ingarao molto falloso.
Il punto decisivo lo ha portato a casa Salvo Caruso nel match fra i due numeri uno. Tutto facile per Caruso che ha concesso solo 5 game al portoghese De Sousa. Nel frattempo Giorgio Tabacco scriveva la parola fine alla sua partita con Ettore Zito con un duplice 6-1.
“Abbiamo vinto un incontro che nascondeva parecchie insidie – ha detto il capitano dei messinesi Gino Visalli – un applauso a Fausto Tabacco che è stato molto bravo, comportandosi da giocatore maturo qual è rimanendo sempre sul pezzo e conquistando il difficile incontro con Ingarao. Sul 2 a 0 grazie al successo di Naso la sfida è andata in discesa e Caruso e Giorgio Tabacco hanno completato l’opera. Adesso ci giocheremo senza assilli una finale scudetto che per noi è un appuntamento con la storia”.
Raggiante, naturalmente, il presidente del Ct Vela, Antonio Barbera.
Per noi si tratta di un momento straordinario, inatteso alla vigilia. E’ il frutto di un percorso che parte da lontano e che ci ha visti costruire questo risultato passo dopo passo. Voglio far notare come si arrivi alla finale scudetto senza aver perso un incontro, segno evidente di una squadra e un gruppo forte e coeso”.
Sabato e domenica prossimi, al “PalaTagliate” di Lucca, la finale per il tricolore contro il Selva Alta Vigevano che ha vinto il doppio di spareggio con Genova dopo che i liguri avevano ribaltato il 4 a 2 subito all’andata.

Ct Vela-Match Ball Siracusa 4-0

Naso b. Massara 6-3 6-2
F. Tabacco b. Ingarao 2-6 6-2 6-1
Caruso b. De Sousa 6-2 6-3
G. Tabacco b. Zito 6-1 6-1