CUS Unime non accetta decisione dell’ Università. Dal 24 Agosto riprendono le attività alla Cittadella


Tutte le attività sportive, agonistiche ed amatoriali, realizzate dal CUS Unime all’interno degli impianti della Cittadella Sportiva Universitaria e del Complesso Sportivo Primo Nebiolo, riprenderanno giorno 24 agosto 2020.

Il Cus Unime dissente dal corrente, continuo e gratuito discredito in merito all’operato della Dirigenza, che si adopera ininterrottamente dal 2013 per promuovere ogni attività al servizio del mondo accademico e della cittadinanza.

Nel contempo rassicura tutti i collaboratori ed associati che ogni interesse e diritto oggi leso saranno tutelati sia in sede stragiudiziale che giudiziale.