CUS Unime – Calcio | Playoff sempre più vicini per le cussine del calcio a 5 e calcio a 11 femminile


 

Continua a crescere il movimento calcistico femminile targato CUS Unime. Tante belle soddisfazioni stanno arrivando, infatti, dalle ragazze impegnate sia nel calcio a 5 che nel calcio a 11, in entrambi i casi ad una manciata di punti di distanza dall’accesso alla zona playoff.
Nel calcio a 5 le ragazze capitanate da Olga Gatto poco alla volta hanno scalato la classifica fino a ritagliarsi uno spazio sul gradino più basso del podio, a 3 sole lunghezze di distanza dalle catanesi del Meta, attualmente seconde in graduatoria. Le gialloblu nelle ultime uscite si sono rese protagoniste di una crescita importante conquistando un pari contro un buon Santa Lucia (1-1) e due vittorie consecutive contro il Monreale, squadra che ha vinto la Coppa Sicilia 2019/2020 (10-0) e contro la Femminile Acese (6-0). Le ragazze allenate da Tiziana Impoco, però, si sono dovete arrendere nell’ultimo turno contro la regina del torneo, il Team Scaletta, sconfitta che però non ha compromesso l’ottimo cammino sino a questo momento.
Da applausi anche le cussine del calcio a 11 che, alla loro prima esperienza nel campionato di Eccellenza, si trovano attualmente in quinta posizione, ad una manciata di punti dal podio. Per le ragazze allenate da Roberto Smedile il 2020 è iniziato con un 2-2 contro al Ludos Palermo (squadra fuori classifica) ma da lì in poi è stato un crescendo continuo con delle belle e rotonde vittorie sul campo della Libertas di Trapani (4-0), sul Real Palermo (17-0) e sul Trapani Calcio (14-0). Come per le compagne del calcio a 5, però, arrivano anche per Guerrera e compagne delle frenate, prima contro il Marsala, attuale seconda forza del torneo (6-4), poi contro il Monreale, regina del campionato di Eccellenza (5-3).
“Stiamo lavorando al meglio ed i risultati non tardano ad arrivare – questa l’analisi del responsabile del settore calcio femminile Eleonora Fragomeni – con il calcio a 5 stiamo raggiungendo ottimi risultati e stiamo consolidando in maniera sempre più concreta il nostro progetto nato qualche anno fa. Siamo molto soddisfatti del percorso delle nostre ragazze del calcio a 11: un’esperienza che mancava in città da tanto tempo e che, con l’eccellente lavoro da parte di tutto il CUS Unime, sta portando risultati e soddisfazioni veramente molto interessanti”.