Promozione/C | Il calendario della 24^ giornata


Come al solito il girone C di Promozione inizia il sabato con tanti anticipi. I primi a scendere in campo saranno i giocatori della Messana che alle 14,30, al “Despar Stadium”, incroceranno il Real Aci. Gli etnei arrivano a Messina dopo il buon pareggio (1-1) ottenuto contro la capolista Aci S.Antonio. Una vittoria dei messinesi significherebbe aggancio in classifica ed un’importante passo per la salvezza per una squadra, quella di mister Lucà, che nelle ultime 5 gare ha una media di 2,2 punti a partita. Arbitrerà il signor La Paglia di Enna.

Alle 15 in campo ci saranno il Ciclope Bronte-l’Atletico Messina e Sporting Taormina-Milazzo. L’Atletico Messina è rientrato in zona play-off grazie alle due vittorie consecutive, con Sporting Taormina e Valdinisi, ottenute negli ultimi due turni. Il Bronte è ai margini della zona play-out, quindi, i messinesi troveranno un ambiente carico, sopratutto dopo la vittoria ottenuta dagli etnei contro lo Sporting Viagrande. All’andata, al “Garden Sport” finì con una netta vittoria dei messinesi (4-0). Dirigerà Pierpaolo Longo di Catania.

Al “Bacigalupo” di Taormina, allo stesso orario, Sporting Taormina e Milazzo, due squadre deluse dal turno precedente. Infatti, sconfitta del Taormina contro il Motta che, grazie a questa vittoria, ha scavalcato gli ionici estromettendoli dalla zona play-off ed inaspettata battuta d’arresto per i mamertini che hanno trovato la sconfitta casalinga contro la Messana, quando una vittoria li avrebbe portati a soli 6 punti dalla vetta. Arbitro della gara il signor Alberto Natale Amore di Ragusa.

Per ritrovare le altre compagini messinesi bisogna aspettare la domenica quando il Gescal inizierà la sua gara proprio contro la capolista Aci S.Antonio. Non illuda la frenata della capolista nelle ultime due settimane, una sconfitta ed un pari, gli etnei vorranno rifarsi per confermare la loro leadership, di fronte, però, troveranno un Gescal che negli ultimi tre turni si è tirato fuori dalla bassa classifica. Il direttore di gara sarà Salvatore Montevergine di Ragusa.

Partita difficile quella del Valdinisi che ospiterà il Motta 2011. L’obiettivo dei messinesi, ovviamente, è quella vittoria che possa risollevare le sorti della squadra relegata al terzultimo posto dopo la sconfitta con l’Atletico Messina. Il Motta, come detto in precedenza, arriva dalla netta vittoria sullo Sporting Taormina e sulle ali dell’entusiasmo vorrà mantenere o migliorare la posizione in zona play-off. Arbitrerà Paolo Lo Surdo di Messina.

In ultimo, la Jonica che andrà fuori casa per la gara contro il fanalino di coda Villaggio S.Agata 2016, la squadra etnea ha poche speranze di salvezza ma lotterà per ottenere la seconda vittoria consecutiva casalinga. La vittoria dei giallorossi santateresini potrebbe significare secondo posto e, comunque, la squadra di mister Costantino dovrà lottare per tenere le distanze da chi insegue. Dirigerà l’incontro Valerio Gambacurta di Enna

24° GIORNATA 29 febbraio 2020 – 01 marzo 2020
SAB. 29 FEBBRAIO ORE 14:30
Messana 1966-Real Aci

SAB. 29 FEBBRAIO ORE 15:00
Ciclope Bronte-Atletico Messina
Sporting Taormina-Milazzo

SAB. 29 FEBBRAIO ORE 15:15
Sporting Viagrande-Palagonia

DOM. 01 MARZO ORE 15:00
Aci S. Antonio Calcio-Gescal
Città Di Misterbianco-Città Di Calatabiano
Valdinisi Calcio-F. C. Motta 2011
Villaggio Sant Agata 2016-Jonica F. C.