Coppa Sicilia. L’Atletico Messina vince anche la seconda gara


Dopo la vittoria contro la Nisiana, per l’Atletico Messina arriva il passaggio del turno con quella sul Santa Domenica Vittoria, battuto nettamente dopo un primo tempo in cui i messinesi non riuscivano a concretizzare la maggiore pressione. Ad inizio ripresa, però, l’Atletico Messina trovava già al 9′ il gol che sbloccava la gara. Era il solito Cucinotta che di testa superava Polito. Al 24′, su una lunga rimessa laterale di Calapaj, era De Tommasi ad involarsi e con una bella conclusione siglava il raddoppio. Solo un giro di lancette ed arrivava il terzo gol con Sowe che trovava il tap-in vincente. Al 33′ l’arbitro Puglisi di Catania assegnava un calcio di rigore ai biancazzurri per fallo su Insana. Sul dischetto andava Pagliaro che batteva Polito per la quarta volta. Nel finale, forcing del Santa Domenica Vittoria che trovava sulla sua strada il portiere dell’Atletico Messina, La Fauci, che non si faceva sorprendere dalle conclusioni dalla distanza dei gialloneri.

SANTA DOMENICA VITTORIA-ATLETICO MESSINA 0-4
Marcatori: 9’ st Cucinotta, 24’ st De Tommasi, 25’ st Sowe, 33′ st Pagliaro (rig.)

Santa Domenica Vittoria: Polito, Carmeni, Spartà (20’ st Calalesina), Longhitano (27’ st Grasso), Quattropani, Romano, Incognito (16’ st Santamaria Ant.), Spitaleri, D’Amico, Santamaria A., Salmeri. A disp.: Scalisi. All.: Mollica
Atletico Messina: La Fauci, Gulletta, Insana, Sowe, Cucinotta (39′ st Galletta), Bonsignore, Nicocia (36′ st Zacone), Calapaj (35′ st Naccari), Pagliaro (32′ st Napolitano), Bonanno (32′ st Cenci), De Tommasi. A disp.:  Sfameni,  Di Stefano, Cavò. All.: Naccari-Caminiti
Arbitro: Puglisi di Catania

Ammoniti: Spartà e Spitaleri (SDV), La Fauci (AM)