Acr, diario da Chianciano. Ultimi giorni di lavoro. Ungaro:” Piazza di prestigio”


 

La routine di lavoro del Messina prosegue anche di sabato mattina. I giallorossi si sono ritrovati alle 9.15 al “Bonelli” di Montepulciano per proseguire gli allenamenti nel quattordicesimo giorno di ritiro toscano. Dopo il riscaldamento, il tecnico Cazzarò e il professore Saffioti hanno diviso il gruppo in due unità: da una parte lavoro tecnico-tattico, dall’altra esercizi con traino con obiettivo la forza. Doppie e triple parate, invece, per i portieri Avella, Pozzi e Alleruzzo, seguiti da mister Cataldi, mentre l’attaccante Gennaro Esposito, sotto la supervisione del dottor Antonino Trovato, ha continuato il proprio percorso di recupero in piscina. Primo allenamento con il resto della squadra per il difensore Gaetano Ungaro, aggregatosi nella serata di ieri.  Si riprende alle.17.00

Le prime parole in giallorosso del difensore Gaetano Ungaro al termine del primo allenamento disputato con i compagni

Il Messina a Chianciano: Gaetano Ungaro

Le prime parole in giallorosso del difensore Gaetano Ungaro al termine del primo allenamento disputato con i compagni 💛❤

Publiée par ACR Messina sur Samedi 10 août 2019

Si chiude il sabato di lavoro a Montepulciano

A raccontarci la propria esperienza in ritiro stavolta sono gli under Cafarella, Orlando e Bonasera

Il Messina a Chianciano – Giorno 14

A raccontarci la propria esperienza in ritiro stavolta sono gli under Cafarella, Orlando e Bonasera❗💛❤

Publiée par ACR Messina sur Samedi 10 août 2019