SERIE D. ACR Messina e tifosi dovranno ancora attendere


Sembra non volersi più chiudere il campionato di serie D, la LND ha decretato un nuovo rinvio di due settimane. Decisione discutibile, le gare da recuperare sono tante e si rischia di accumulare partite su partite, rompere il ritmo alle squadre che stanno andando per la maggiore, sfidare l’imminente calura estiva e, presumibilmente, andare incontro ad infortuni muscolari.
Infine, non vengono tutelati neanche i tifosi, quelli che portano i propri colori nel cuore e che felici di poter tornare allo stadio, pur essendo lontani dalla città, hanno prenotato aereo e giorni di ferie per festeggiare un’eventuale promozione.
È il caso dell’Acr Messina.
La squadra sta seguendo concentrata il programma che la porterà alla sfida di domenica contro il Troina. Giofre’ e Cascione sembrano ormai recuperati. Arcidiacono sembra essere sulla via del completo recupero.
Difficile la presenza di Sabatino.
Dirigenza, al solito vicino alla squadra.