Pallanuoto | Waterpolo Messina sconfitta dal Volturno 12-5


Appuntamento con la prima vittoria ancora rinviato per la Waterpolo Messina battuta  dal Volturno 12-5, a Santa Maria Capua Vetere, nella seconda di tre trasferte consecutive. La giovanissima squadra peloritana, pur mostrando timidi progressi, si è sciolta alla distanza. Tripletta per l’argentina Tamagnone.  Mercoledì prossimo è in programma il recupero a Catania contro la Brizz, altra partita fondamentale in chiave salvezza. Un nuovo passo falso potrebbe compromettere la stagione.

VOLTURNO-WATERPOLO MESSINA 12-5 ( 3-1,3-0,4-2, 2-2)

Volturno: Stellato, Palmiero 1, Genzano, Monaco, Zito 1, Pellegrino 1,Bergamo S. 3,Lljaca 1,Riccio,Masciandaro, Di Grazia 1,Fatone A. 4,Fatone G. All. Napolitano

Wp Messina: Laganà, Oliveri, Atigue 1, Radicchi ,Misiti Marta 1, Zangla, Gallo , Tamagnone 3, Misiti Francesca, Colosi, Rella , Celona. All Radicchi

Sup. num. Volturno 4/11 + 2 rigori, Wp Me 3/8

Questi gli altri risultati  della ottava giornata di A/2 femminile girone sud:

Cosenza – Ancona 4-11, Firenze – Flegreo 6-8, Acquachiara – Vis Nova 10-5,  Tolentino – Brizz 12-10

Classifica: Ancona 22, Flegreo  20, Acquachiara  17, Cosenza 16,  Tolentino 12, Volturno 10, Roma Vis Nova 9,  Firenze PN 4,  Brizz* 3, Wp Messina* 0.

* Una gara in meno.