PALARESCIFINA – Attesa di oltre 6 ore per i pazienti COVID

Prosegue la gestione grottesca della pandemia in città, mentre il commissario straordinario all’emergenza Covid Alberto Firenze, prosegue nei comunicati trionfalistici sull’uso di nuove piattaforme. Dopo i disagi riscontrati e denunciati da molti cittadini riguardo alle file fino a 7 ore per un tampone nell’area “ex gasometro”, fioccano adesso i disagi tra i cittadini malati di Covid in attesa del tampone di verifica. Le code infatti, complice l’innalzamento dei contagi, sono arrivati a paralizzare il traffico cittadino prolungando le attese fino ad anche 6 ore tra soggetti, malati, che già affrontano disagi per via delle loro condizioni di salute. Dall’Asp e dall’ufficio all’Emergenza Covid, non vi è alcuna notizia a riguardo nè presa di posizione ma i cittadini già stanchi e abbandonati da soli davanti alla pandemia, sono costretti a subire ulteriori beffe nonostante le misure dovrebbero servire a contenere e non espandere la malattia di COVID 19.