Messina, Biagioni: “Ragazzi incredibili, hanno mostrato attaccamento alla maglia”


Grande soddisfazione per il tecnico giallorosso Biagioni al termine di Messina – Real Giulianova. Il mister peloritano, espulso nel corso del rientro negli spogliatoi delle squadre al termine primo tempo, per principio di rissa, si può ritenere più che soddisfatto per l’impresa compiuta dal suo undici, capace di ribaltare, nel corso di un tempo, un risultato di 2-0 che dava, fino a quel momento, la certezza della finale di Coppa Italia al Real Giulianova.

Il mister analizzando la gara afferma: “Vedere una squadra che reagisce come la nostra è difficile in questa categoria, ma i ragazzi sono stati davvero straordinari, non mollano mai e lavorano tutti i giorni in modo incredibile. Loro – riferendosi agli avversari –  sono entrati bene e siamo stati puniti su un nostro errore a centrocampo”. Sul rigore – commenta “era dubbio”.

Lo stesso ha poi ammesso che “il Messina si giocherà una finale storica e contro il Matelica cercheremo di fare il nostro meglio ” ma, allo stesso tempo resta cauto ” Adesso ci concentriamo sul campionato ancora da definire”.