Atletico Messina blindato al Despar Stadium cerca una vittoria per volare


Una giornata ancora, siamo alla venticinquesima, dopo quella di oggi mancherà solo l’ultimo turno, il ventiseiesimo. Definita, ormai, la promozione del Valdinisi, squadra mattatrice del girone,  a due giornate dalla fine l’Atletico Messina si gioca, probabilmente, la promozione al prossimo Campionato di Promozione. Infatti, il regolamento emanato con il Comunicato Ufficiale n.153 del 6 novembre 2018, così recita: Se il distacco tra le squadre 2^ e 3^ Classificata, è pari o superiore a 10 punti, gli incontri di Play-Off non verranno disputati e la Società 2^ Classificata acquisirà il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Promozione Stagione Sportiva 2019/2020″.

Così, oggi, alle ore 16 al Despar Stadium, diventa quasi fondamentale il risultato finale della gara tra Atletico Messina, squadra seconda in classifica nel girone D di Prima Categoria, ed il Città di Calatabiano, al momento, terza forza con 8 punti di distacco dai messinesi. Dovesse arrivare la vittoria per i biancazzurri del presidente Barbera, la squadra guidata da mister Naccari si ritroverebbe con 11  punti di vantaggio e l’ultima gara da giocare in casa di una Polisportiva Sant’Alessio assestata a centro classifica e senza alcuna particolare esigenza di far punti.

Quindi, la gara al Despar Stadium diventa, per l’Atletico Messina, uno spartiacque  tra la promozione diretta e la disputa di difficoltosi play-off che sono sempre come un terno al lotto.

Unico neo dell’incontro, la decisione, giunta ieri, che la gara tra Atletico Messina e Città di Calatabiano verrà disputata a porte chiuse, togliendo così il vantaggio del tifo amico alla squadra peloritana.

Dirigerà l’incontro il signor Emanuele Orlandi della sezione di Siracusa.

LA CLASSIFICA

Posizione Squadra PT G V N P GF GS MI
1 Valdinisi Calcio 66 24 22 0 2 75 20 55
2 Atletico Messina 58 24 18 4 2 59 22 37
3 Calatabiano ASD 50 24 16 2 6 49 34 15
4 Pro Mende calcio 38 24 11 5 8 40 25 15
5 Juvenilia 1958 34 24 10 4 10 43 39 4
6 Zafferana 31 24 8 7 9 26 31 -5
7 S. Domenica Vittoria 27 24 7 6 11 29 48 -19
8 S. Alessio 26 24 7 5 12 29 37 -8
9 Saponara 25 24 6 7 11 26 37 -11
10 Duilia 81 25 24 6 7 11 31 49 -18
11 Monforte 24 24 6 6 12 26 34 -8
12 Nike Club Giardini 23 24 6 5 13 21 44 -23
13 Or.Sa. P.G. 21 24 4 9 11 23 49 -26
14 Randazzo 20 24 5 5 14 23 31 -8