Promozione. Gescal ultima chiamata. A riposo il Villafranca Messana


Mancano solo tre turni alla fine della regular season e per il Gescal si fa sempre più largo l’ipotesi di dover affrontare lo spareggio play-out per mantenere la categoria. Ci vuole, quindi, un colpo di coda, mettere tutte le proprie forze per uno sforzo finale che possa ridare serenità alla società del presidente Panarello.

Il Gescal andrà alla ricerca dei punti che possano far tentare di agganciare la terzultima posizione detenuta al momento dal Città di Misterbianco, considerando anche che lo Sporting Viagrande che ha 5 punti più dei messinesi dovrà scontare il turno di riposo nell’ultima giornata di campionato. Poche le speranze, ma la squadra di Di Maria dovrà tentare l’impresa a cominciare da sabato quando al “Despar Stadium” scenderanno in campo i neroverdi per affrontare la quinta forza del campionato, l’Aci S.Antonio. La squadra etnea ha lasciato i 3 punti solo in sette occasioni e questo da il senso di quanto sia difficile l’impresa dei messinesi.

Aci S.Antonio

Sarà Luigi Scicolone della sezione di Caltanissetta l’arbitro designato a dirigere l’incontro tra Gescal ed Aci S.Antonio, con lui Marco Riccobene e Francesco Conti entrambi della sezione di Enna, fischio d’inizio alle ore 14,30.

Settimana di riposo per l’ormai salvo Villafranca Messana.

Queste le gare della 28^ giornata del campionato di Promozione – girone C:

SAB. 23 MARZO ORE 14:30
Gescal   Aci S. Antonio Calcio
SAB. 23 MARZO ORE 15:00
Città Di Mascalucia   Città Di Torregrotta
Città Di Misterbianco   Carlentini Calcio
Sporting Pedara   Giardini Naxos
Sporting Taormina   Sporting Viagrande
DOM. 24 MARZO ORE 15:00
Academy San Filippo   Ciclope Bronte
Acicatena Calcio 1973   F. C. Motta S. A.
Riposa: logo Villafranca Messana 1966 Villafranca Messana 1966