Primo giorno di scuola per il Palermo, accolto da più di 500 tifosi


Un giorno zero, quello del Palermo, che dalle parole ai fatti nell’inizio del ritiro a Petralia Sottana, comune di 2.766 abitanti che per un giorno è diventato la capitale del tifo rosanero, invasa da più di cinquecento tifosi che hanno voluto mostrare la propria vicinanza alla squadra di Rosario Pergolizzi. Nel parco delle Madonie, all’interno dell’ex Convento dei Padri Riformati, è iniziata la stagione del Palermo: diciassette convocati, ai quali si sono aggiunti nel pomeriggio i due ex Brescia Edoardo Lancini e Alessandro Martinelli oltre al francese, in prova, Malaury Martin.

Il primo allenamento è stata la chiusura di una giornata di festa, davanti a tifosi del Palermo di ogni tipo: dagli ultras alle famiglie con figli al seguito, a semplici appassionati che hanno pensato ad una gita fuori porta. Così nasce il nuovo Palermo che vorrà colmare il ritardo rispetto alle avversarie con la vicinanza della propria gente.