Premio “Atleta dell’anno UNVS Messina” a Carolina Costa il 10 Ottobre a Villafranca Tirrena

La judoka ipovedente, che ha conquistato il titolo europeo IBSA nella categoria +70 kg, riceverà il prestigioso riconoscimento dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport nella manifestazione organizzata dalla sezione “Anna Rita Sidoti” presieduta da Andrea Argento.A fare da teatro la Sala Consiliare del Comune di Villafranca Tirrena. Numerosi i premi previsti in un ricco programma.

È ufficialmente scattato il conto alla rovescia per la 2^ edizione dell’evento “Atleta dell’anno UNVS Messina”. Si rinnova l’appuntamento organizzato dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport, con i premi assegnati sulla base delle indicazioni giunte dalla sezione messinese “Anna Rita Sidoti” presieduta da Andrea Argento. L’attesa manifestazione si svolgerà lunedì 10 ottobre, alle ore 17:30, presso la Sala Consiliare del Comune di Villafranca Tirrena.

Carolina Costa

A ricevere il prestigioso riconoscimento di “Atleta dell’anno” per il 2022, succedendo così nell’albo d’oro al pallanuotista Massimo Giacoppo, sarà la judoka ipovedente Carolina Costa. Classe 1994, già vincitrice della medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, recentemente ha conquistato il titolo europeo nella categoria +70 kg ai campionati continentali Ibsa (International Blind Sports Federation) che si sono svolti a Cagliari, bissando il trionfo di tre anni prima sul tatami di Genova.

Nell’occasione, inoltre,verranno svelati anche i nomi dei due nuovi illustri testimonial dell’Associazione che si aggiungeranno ad Antonino Trio e dalla stessa Carolina Costa. Particolarmente nutrito il programma dell’evento. Saranno premiati, come da tradizione, giovani atleti del nostro territorio, società, tecnici, arbitri, professori di educazione fisica, sportivi paralimpici, istituti scolastici e verranno celebrate importanti ricorrenze relative allo sport messinese.

Andrea Argento, presidente sezione UNVS di Messina