Pallanuoto. Per la Waterpolo debutto casalingo contro Tolentino


La Waterpolo Messina, tra le mura amiche della “Cappuccini” cerca il riscatto dopo la sconfitta pesante subita domenica scorsa nella gara di esordio della nuova stagione di A/2. Domani vi è in programma la sfida contro Tolentino, anch’essa battuta nella gara di esordio. Sarà quindi un match equilibrato ma dalla loro parte, le peloritane,  potranno contare sul fattore campo.

“ Il Tolentino  – afferma Federica Radicchi (tecnico peloritano) – sarà un avversario difficile ma, rispetto all’Ancona, più alla nostra portata. Mi aspetto dei miglioramenti sul piano del gioco e, quindi, anche del risultato. Il processo di approccio al campionato del nuovo gruppo mi auguro possa passare da una vittoria che, come si sa, darebbe morale ed entusiasmo in vista dei prossimi impegni”