Giro d’Italia 2019. Roglic prima maglia rosa. Splendido Nibali 3° a 23″


Roglic rispetta i pronostici dominando la cronometro valida per la prima tappa del Giro d’Italia 2019. Il capitano della Jumbo-Visma diventa la prima Maglia Rosa della corsa fermando le lancette sul tempo di 12’54” e precedendo di 19” Simon Yates (Mitchelton-Scott) e di 23” un sontuoso Vincenzo Nibali, terzo al traguardo.

Dumoulin è il grande sconfitto di giornata con un distacco di ben 28” dallo sloveno. Tra i big delusioni anche per Mikel Landa (Movistar) e Ilnur Zakarin (Katusha-Alpecin) che pagano subito un dazio di 1’07” e 1’20” al primo leader della classifica generale.

Domani è in programma la prima tappa in linea, che condurrà il gruppo da Bologna a Fucecchio dopo 205 chilometri riservando una ghiotta opportunità ai velocisti.

Di seguito la clasifica generale dei primi 5 dopo la prima tappa:

1 ROGLIC Primoz – TEAM JUMBO – VISMA 12’ 54” 0’ 00”
2 YATES Simon Philip -MITCHELTON – SCOTT  0’ 19”
3 NIBALI Vincenzo -BAHRAIN – MERIDA  0’ 23”
4 LOPEZ MORENO Miguel Angel -ASTANA PRO TEAM 0’ 28”
5 DUMOULIN Tom – TEAM SUNWEB 0’ 28”