ACR: SCIOTTO-ARENA TRATTATIVA DEFINITIVAMENTE FALLITA. NUOVI SCENARI…MILANESI


Il CdA dell’ACR Messina comunica che la trattativa con il signor Arena ha avuto esito negativo. Al fine di fare chiarezza sulla vicenda per la compravendita dell’ACR Messina portiamo a conoscenza quali siano state le valutazioni fatte dalla proprietà per la cessione della stessa. Il prezzo richiesto è stato, ed è tutt’ora, pari a € 350.000,00 (trecentocinquantamila/00) oltre le attività e passività correnti che la società si impegna a certificare con eventuali acquirenti.

Tanto si doveva.

Il CDA dell’ACR Messina

Intanto, da nostre sicure informazioni risulta che il presidente del CdA Paolo Sciotto ha, dopo la mancata intesa con l’imprenditore Rocco Arena, avviato una nuova trattativa con un gruppo imprenditoriale milanese (senza riferimenti in città) che nei giorni scorsi aveva avanzato direttamente all’attuale società l’intenzione di rilevare il Messina. Il gruppo citato opera nel settore delle organizzazioni di eventi sportivi in Italia ed all’estero e manifestazioni artistiche e turistiche. Le due parti stanno già procedendo allo scambio delle reciproche proposte di accordo.