TORNA IL “TROFEO VECCHIA CALOTTA – MEMORIAL SCUDERI” DI PALLANUOTO

(Nella foto in alto un momento di una passata edizione del TROFEO VECCHIA CALOTTA)

L’evento sportivo, ideato nel 2011 da Riccardo Carmignani, è organizzato dalla Polisportiva Messina con la collaborazione del comitato provinciale dell’AICS Messina. Prenderanno parte al torneo oltre 60 ex pallanotisti, molti dei quali non più residenti in Sicilia e che si trovano, in questi caldi giorni di inizio agosto, nella città dello Stretto per trascorrere le vacanze con i propri familiari.

Ritornerà nel weekend, dopo 5 anni, il “Trofeo Vecchia Calotta – Memorial Carlo Scuderi”, giunto alla sesta edizione, che si svolgerà domani (sabato 6 agosto, ndr) e domenica 7 nella piscina “Vittorio Magazzù” di Fiumara Guardia. L’amore per pallanuoto, la voglia di stare insieme tra amici ed il forte legame con la propria terra caratterizzeranno l’evento sportivo ed aggregativo, ideato nel 2011 da Riccardo Carmignani, è organizzato dalla Polisportiva Messina con la collaborazione del comitato provinciale dell’AICS Messina. Prenderanno parte al torneo oltre 60 ex pallanotisti, molti dei quali non più residenti in Sicilia e che si trovano, in questi caldi giorni di agosto, nella città dello Stretto per trascorrere le vacanze con i propri familiari. Sei le squadre miste iscritte, i cui nomi saranno resi noti proprio all’inizio della manifestazione. Il programma prevede nel pomeriggio d’apertura la disputa delle partite dei due gironi, domenica mattina le semifinali e dalle ore 15.45 le attese finali, che si concluderanno con la sfida che assegnerà primo e secondo posto (inizio ore 17.45). A seguire la premiazione, mentre domani sera è in programma un rinfresco.

Il “Trofeo Vecchia Calotta” è dedicato a Carlo Scuderi, indimenticato giocatore e allenatore della Polisportiva Messina. A lui sono legati momenti tra i più belli ed emozionanti della pallanuoto peloritana, come la promozione in serie A1 maschile che Scuderi conquistò da tecnico. Quest’anno verranno assegnati, inoltre, dei premi speciali: “Memorial Gianni Bruno”, in ricordo dell’atleta, dirigente e amico della Polisportiva Messina, e “Memorial Vittorio Magazzù”, doveroso omaggio ad uno dei fondatori e presidenti della storica società dello Stretto. Attesi a bordo vasca i campioni Silvia Bosurgi e Massimo Giacoppo, rispettivamente oro e argento olimpici a Atene 2004 e Londra 2012. Qualche altra prestigiosa presenza verrà ufficializzata nelle prossime ore.