Tennistavolo. La Top Spin vola verso il sogno scudetto. A Carrara vince 4-0


La Top Spin Messina si impone 4-0 nella semifinale di ritorno a Carrara e vola in finale scudetto. Il sogno per i ragazzi peloritani è quindi diventato realtà.

Il presidente della Top Spin, Giorgio Quartuccio, può celebrare con grande orgoglio l’approdo ad una finale storica: <<Vincere a Carrara per 4-0 è stata una dimostrazione di forza impressionante che abbiamo dato agli avversari e questo ci trasmette fiducia anche in vista della finale. Qualunque sarà la nostra rivale andremo ad affrontarla, non da favoriti, ma con la consapevolezza che possiamo giocarcela con tutte. I ragazzi sono in forma e stanno giocando tutti alla grande. Rech Daldosso sta prendendo per mano i compagni, la sua vittoria ha dato fiducia a tutti. Piccolin, se gioca sciolto, può essere micidiale, Amato, anche questa volta, ha fatto il punto decisivo, valso l’accesso alla finale. Sono stati tutti davvero grandi>>.

Rech Daldosso-Khanin 3-1 (11-8, 8-11, 11-8, 11-6)

Piccolin-Manna 3-1 (14-12, 11-8, 5-11, 11-2).
Amato-Zibrat 3-0 (11-5, 11-7, 12-10).
Piccolin-Khanin 3-1 (10-12, 11-4, 11-4, 11-4)