Rivoluzione Ferrari: Via Arrivabene arriva Binotto


  • E’ rivoluzione in casa Ferrari a due mesi dall’inizio del Mondiale di Formula 1, che scatterà nel weekend del 17-19 marzo a Melbourne in Australia. Come anticipato dalla Gazzetta dello Sport, cambio al vertice della gestione sportiva: addio al team principal Maurizio Arrivabene, cui non è stato rinnovato il contratto: sarà sostituito dal direttore tecnico della ‘Rossa’ Mattia Binotto, 49 anni, cresciuto a Maranello (è arrivato nel 1995).