Promozione: Villafranca Messana per la gloria, Gescal per la salvezza.


Ventiduesimo turno nel campionato di Promozione, girone C. Le messinesi Villafranca Messana e Gescal lotteranno per obiettivi diversi ma ambedue avranno la possibilità di farlo in gara casalinga. I tirrenici sabato avranno la possibilità di accorciare la distanza dai primi posti, avversario sarà l’Aci S.Antonio, squadra che occupa la quarta posizione in graduatoria. La squadra etnea arriva, oggi alle ore 15, al “Terre Forti” di Villafranca dopo la vittoria di misura ottenuta in casa contro un’altra compagine messinese,  il Città di Torregrotta. Quindi, una buona occasione per la squadra di mister Gianluca Mancuso per portarsi a ridosso delle prime posizioni. Il fischietto designato per la gara del tra Villafranca Messana ed Aci S.Antonio è il signor Vincenzo Vacca della sezione di Caltanissetta, che sarà coadiuvato dagli assistenti Roberto Cracchiolo e  Giuseppe Belvedere entrambi della sezione di Palermo.

Sempre oggi sarà il turno dell’importante gara del Gescal che, alle 14,30 al Despar Stadium, ospiterà l’Academy San Filippo, diretta antagonista nella corsa verso la salvezza. Nel turno precedente l’Academy ha ottenuto un buon pareggio casalingo contro la terza forza del campionato, il Città di Mascalucia, mentre per  il Gescal del presidente Panarello arrivava il passo falso interno contro lo Sporting Taormina. Adesso, per i ragazzi di mister Di Maria è arrivato il momento di reagire, con una vittoria che le consentirebbe il sorpasso sui propri avversari sia sul campo che in classifica. Arbitro della gara sarà il signor Alessio Lazzara della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, con lui gli assistenti  Giuseppe Saracino e Giovanni Angolino entrambi della sezione di Ragusa.