Playout. Al “Despar Stadium” Città di Messina-Locri si gioca a porte chiuse


La gara tra Città di Messina e Locri, in programma domenica 12 maggio alle ore 15 e valevole per i playout di Serie D, si giocherà a porte chiuse.

La decisione è stata emessa dalla Prefettura di Messina dopo che DIGOS della Questura, effettuando un sopralluogo all’impianto di via polveriera, ha riscontrato che la società peloritana “è sprovvista della Licenza di Pubblico Spettacolo presso il locale campo sportivo “Despar Stadium”.

La stessa Questura, presa la decisione, ha notificato tale documentazion eanche alla dirigenza del Locri, comunicando che l’incontro si disputerà in assenza di pubblico e invitando il club ad informare i propri tifosi che avrebbero eventualmente raggiunto Messina.