Moto. Internazionali d’Italia MX. Tony Cairoli scalda i motori in vista della nuova stagione MXGP


Domenica dalla Sardegna scatterà la prima gara di tre consecutive valida per gli Internazionali d’Italia MX, appuntamento che precede l’inizio del Campiopnato Mondiale MXGP.  Favorito di turno per la vittoria finale è il pattese Tony Cairoli. Sul fango di Riola Sardo, località che ospiterà la prima delle tre gare pre mondiale, il grande assente è  Jeffrey Herlings. L’olandese infatti ha deciso di non partecipare ai primi 2 round della manifestazione, concentrandosi esclusivamente su quello di Mantovano.

Tim Gajser si presenterà con il suo nuovo team, la Honda RC mentre  la Yamaha schiererà Romain Febvre e il nuovo “arrivato” Jeremy Seewer. Tra i piloti non ufficiali ecco trovare gi italiani Alessandro Lupino, che salirà ancora sulla Kawasaki del team Gebben, Ivo Monticelli debutterà con la KTM del team Standing Construct mentre Simone Furlotti sarà al via con il Team GBO sempre in sella ad una moto austriaca.

Il programma di domenica prenderà il via alle ore 10:00. Ci sarà una gara riservata alla classe 450 e una alla 250, e infine la “Superfinale” con i migliori delle due classi.