Messina. Calma apparente. E Genevier potrebbe abbandonare


ore 13.13- Le dichiarazioni di dirigenti e calciatori che fanno pensare ad un Messina rinato e determinato lasciano il tempo che trovano.

Il rapporto tra presidente e qualche giocatore di primo piano non fa sperare a niente di buono.

E’ il caso di Genevier , calciatore cardine della squadra di Biagioni. Il francese pare possa o voglia lasciare il Messina e sta valutando le proposte di Reggina, Albinoleffe e Mantova che già hanno avanzato le loro richieste.

La querelle fra le parti sembrerebbe determinata sempre dallo stesso “fastidioso” motivo: mancanza di garanzie economiche per il presente ed il futuro.

Certo la partenza di un faro come Gael, riferimento anche per lo spogliatoio, creerebbe una nuova voragine in seno alla squadra e alla società.

Pare che i massimi dirigenti, collaboratori di Sciotto, stiano adoperandosi con tutte le forze per scongiurare di scrivere questa ennesima pagina di pessima gestione della prima squadra cittadina.

——–

Ore 20.00 – Il caso Genevier non sembra essere stato risolto nelle ore pomeridiane. Prima dell’allenamento fra il Presidente Sciotto e il centrocampista si sia consumato un altro incontro-scontro che ha lasciato inalterate le posizioni. Il presidente avrebbe rassicurato il calciatore sulle riserve avanzate in questi giorni e lo ha invitato a concedergli la massima fiducia. La posizione del calciatore non sembra essere cambiata di molto e pertanto la querelle è destinata a concludersi, in positivo o in negativo, nelle prossime ore.

——

Ore 20.16 – La risposta del Presidente Pietro Sciotto

 Sul caso seguiranno aggiornamenti su sportmenews.it e sulla nostra pagina Facebook.