Messina-Acireale, partita irregolare? Ricorso Acr


Una pesante sconfitta che potrebbe tramutarsi in vittoria quella dell’Acr Messina nei confronti dell’Acireale, uscito vittorioso ieri dal “Franco Scoglio”. Una gara infinita le cui sorti potrebbero mutare a causa di una irregolarità compiuta dagli etnei, colpevoli di aver fatto giocare Francesco Cannino.  Il calciatore infatti non sarebbe potuto scendere in campo a causa di una squalifica rimediata nella scorsa stagione.

Un colpo questo a sorpresa i cui strascichi si trascineranno sicuramente per i prossimi giorni, portando in caso di esito positivo, la società giallorossa, dalle stalle alle stelle, grazie non ai calciatori ed al calciomercato, ma alla scrivania, che con un colpo di spugna può cancellare questo brutto inizio di stagione, veramente troppo brutto per essere vero.