Camaro Under 15, pari di carattere: 2-2 in rimonta contro la New Eagles

Pari in rimonta per l’Under 15 del Camaro che, a Capo d’Orlando, impatta 2-2 contro la New Eagles. La squadra di mister Spadaro (in panchina per sostituire Moschella) si presenta decimata per le assenze di Crupi, Pipitone, Scelta, Giustiniano e Salvo, out alla vigilia del match.

Il tecnico è costretto a modificare l’undici iniziale, pur confermando il 4-3-3: Rantuccio in porta, Lo Verde, Stima, Di Nallo e Dugo in difesa, Maieli, Spatafora e Licciardi a centrocampo, con Abate, Da Silva e Pulejo nel tridente offensivo.

Inizio in salita per il Camaro che, dopo appena un minuto, subisce la rete di Campo e, poi, anche quella di Mineo, ma accorcia nel primo tempo con Da Silva e, nella ripresa, l’invenzione di Spatafora vale un importante punto in trasferta.

LA CRONACA

PRIMO TEMPO–Al 1’ calcio d’angolo per la New Eagles e subito in vantaggio: dopo aver colpito la traversa, la palla torna in area e, respinta da un difensore, arriva sui piedi di Campo che, dal limite, piega le mani di Rantuccio per l’immediato 1-0. Gol a freddo per il Camaro, che reagisce al 14’ con una punizione di Spatafora che esce a fil di palo. Poco dopo ci prova anche Licciardi, ma non inquadra la porta, mentre al 17’ Spatafora, dalla bandierina, calcia direttamente in porta impegnando Grillo. Pari solo sfiorato, mentre al 20’ i locali colpiscono ancora: punizione di Mineo, decisiva deviazione della barriera che mette fuori causa Rantuccio e la palla si infila alle sue spalle. Lo stesso Mineo si ripete al 30’ su punizione, ma questa volta la conclusione sorvola la traversa. I neroverdi non si abbattono e, anzi, prima dell’intervallo, riescono ad accorciare: azione manovrata a centrocampo, palla a sinistra per Licciardi, cross in mezzo dove Da Silva arriva con i tempi giusti per il colpo di testa che vale il 2-1.

SECONDO TEMPO – Il gol incoraggia il Camaro che, al 7’, si rende pericoloso con Pulejo sulla destra, il suo diagonale attraversa tutta l’area piccola, ma Abate non arriva alla deviazione. Il pari, però, è solo rimandato: Licciardi recupera palla a centrocampo, serve Spatafora che, dai 25 metri, prende la mira e manda la sfera all’incrocio dei pali ristabilendo la parità. La New Eagles si affida ancora ai piazzati di Mineo e, al 12’, impegna Rantuccio, che si salva con l’aiuto della difesa. Al 17’, invece, la punizione di Onofaro sfiora l’incrocio dei pali. Al 25’ occasione per Abate che, davanti al portiere, manda a lato, così come, al 28’ anche i locali hanno l’opportunità del tris ma Onofaro fallisce un rigore in movimento calciando sul fondo alla destra di Rantuccio. Nel finale sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi: al 36’ una punizione di Mineo sfiora la traversa e, al 39’, in ripartenza, Mineo scavalca Rantuccio ma Di Nallo salva sulla linea con un prodigioso intervento che evita la beffa finale.

Finisce 2-2 al “Merendino”, dove un Camaro rimaneggiato e sotto di due reti ha il merito di non arrendersi e conquista un importante punto in trasferta. Sabato 26 i neroverdi torneranno in casa per il match contro la Jonica.

Il tabellino

Under 15 Regionali, Girone D – 9ª giornata

“Merendino”, Capo d’Orlando–domenica 20 novembre 2022

New Eagles-Camaro 2-2

Marcatori: 1’ pt Campo (NE), 20’ pt Mineo (NE), 34’ pt Da Silva, 10’ st Spatafora

New Eagles: Grillo, Sava, Caliò, Minciullo, Galipò, Onofaro, Di Salvo (31’ st Vicario), Butta, Castrovinci (20’ st Mazouf), Mineo, Campo (Catalano Puma). In panchina: Lembo, Consolo, Vicario, Musarra, Pidalà, Speziale, Lupica. Allenatore: Francesco Drago

Camaro: Rantuccio, Stima, Lo Verde, Spatafora, Di Nallo, Dugo, Pulejo, Maieli (24’ pt Runza), Da Silva, Licciardi, Abate. In panchina: Catalfamo, Badolato, Runza, Cubeta. Allenatore: Massimiliano Spadaro

Arbitro: D’Amico di Barcellona PG

Ammoniti:Minciullo (NE)

Espulsi:nessuno

Recupero: 2’ pt e 5’ st