ATLETICA. Tutto pronto per la “10 Km di Capo Peloro- V° Trofeo Luigi Cacopardi” di domenica 5 dicembre

Il quarto ed ultimo appuntamento dei “Torre Bianca Games” si terrà nello splendido scenario della riserva della laguna di Capo Peloro, tra Ganzirri e Torre Faro. Insieme alla gara podistica di 10 km, che servirà anche ad assegnare la prestigiosa Coppa Forense dello Stretto, è previsto un evento di trekking urbano.

Coppa per il vincitore del TROFEO LUIGI CACOPARDI

É scattato il conto alla rovescia per la “10 Km di Capo Peloro – V Trofeo Luigi Cacopardi”, quarto ed ultimo appuntamento dei “Torre Bianca Games”, ideati e promossi dalla Torre Bianca che si appresta a vivere l’evento più atteso dell’anno per il proprio sodalizio. Si correrà domenica 5 dicembre, nello splendido scenario offerto dalla riserva della laguna di Capo Peloro, tra Ganzirri e Torre Faro, a due anni di distanza dalla quarta edizione (nel 2019 vinsero Zouhir Sahran e Teresa Latella), dopo l’inevitabile stop nel 2020 a causa della pandemia.

La manifestazione ludico-sportiva, organizzata dall’A.S.D. Torre Bianca del presidente Roberto Tracuzzi, in collaborazione con “Camminare i Peloritani” e Fondazione Horcynus Orca, patrocinata dalla Regione Sicilia, dal Comune di Messina, dall’Ordine degli Avvocati di Messina, dal C.O.N.I. Sicilia e dal CSEN, si svolgerà nel ricordo di Luigi Cacopardi, grande uomo ed appassionato di sport, che portò la fiaccola olimpica in riva allo Stretto in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960. Proprio domenica sarà presente Pippo Nostro, uno dei tedofori testimoni di quello storico passaggio dei Giochi di 61 anni fa, che porterà con sé la fiaccola originale.

Due gli eventi distinti in programma. Alle 8.30, con inizio anticipato per esigenze legate alla viabilità, un trekking urbano alla scoperta delle bellezze del borgo marinaro e della riserva della laguna, utile al fine di promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato e per far conoscere la bellezza del nostro territorio. Partenza alle ore 10, invece, per la competizione podistica “10 km di Capo Peloro”, che servirà anche ad assegnare la prestigiosa Coppa Forense dello Stretto (nel 2019 si imposero Francesco Nastasi e Francesca Colafati), riservata agli appartenenti alle seguenti categorie: Ordine degli Avvocati, personale Min. di Giustizia, Forze dell’Ordine e Forze Armate.

Il percorso, su un unico giro da 10 km, con partenza e arrivo in via Lanterna, permetterà agli atleti di godere dello spettacolo dei laghi di Ganzirri e del lungomare dello Stretto, fino ad arrivare al pilone di Torre Faro. Al termine della gara, dopo un rinfresco, saranno premiati il primo uomo e la prima donna della classifica generale. Per la “Coppa forense dello Stretto” (10km) i riconoscimenti andranno ai migliori tre uomini e donne. Discorso analogo per le categorie della Fidal: Allievi, Juniores, Promesse-Seniores (unico raggruppamento); SM/SF 35/40/45/50/55/60-65/70 ed oltre (categorie master).

La Fondazione Horcynus Orca, tra i sostenitori dell’evento, ospiterà i momenti salienti, dall’accoglienza alla consegna dei pacchi gara, fino alla premiazione. Il giorno della gara sarà inoltre possibile visitare la Salamare, una sala interattiva e immersiva 3D ad alto impatto emozionale che si trova all’interno del MACHO, il Museo di Arte Contemporanea Horcynus Orca che ha sede nella “Torre degli Inglesi” e che espone una raccolta di dipinti, sculture, installazioni e video-opere, tutte di artisti provenienti dall’area mediterranea.

Per la “10 Km di Capo Peloro – V Trofeo Luigi Cacopardi” è da sottolineare, sin da ora, il prezioso sostegno dello staff di volontari e amici della Torre Bianca. Un ringraziamento particolare, inoltre, va rivolto alla VI Circoscrizione, alla FISDIR Messina, ai soci del Vespa Club Messina, all’Associazione Nazionale Carabinieri – sezione di Messina, alla Guardia Costiera volontaria e a tutti gli sponsor.

Programma orario 10 Km di Capo Peloro – V Trofeo Luigi Cacopardi:

 Domenica 5 dicembre

Dalle 8:00 Ritiro pettorali presso la fondazione Horcynus Orca (via Fortino);

Ore 8.30 Partenza Trekking urbano;

Ore 10:00 Partenza Gara 10km;

Ore 10:15 – 11:30 Apertura sala interattiva e immersiva SALAMARE