Amatori | CSI Campionato Nazionale : Nel girone di Messina brilla la Mex Under. .


Dopo i mesi bui di lockdown, riprendono vita, anche, i riflettori del calcio Amatoriale. E non poteva mancare il glorioso ritorno nel football della sezione CSI di Messina. Il presidente Santi Smedile, da tempo progettava il ripristino delle attività federative per lo sport più bello del mondo. Non può non esistere in una realtà come quella messinese, un campionato di calcio a 11 organizzato e targato CSI. Così, in poco tempo, Smedile e il suo staff hanno contribuito alla creazione di due raggruppamenti, formati da dieci compagini, suddivise in due gironi, il primo composto da sei squadre della città (Girone Messina) e il secondo da quattro team della riviera Jonica (Girone S.TERESA). Gli scenari sono quelli del consolidato Despar Stadium e del meno noto Comunale di Santa Teresa di Riva, fiore all’occhiello di questa competizione, considerata la sua nuovissima struttura inaugurata soltanto il 18 Ottobre 2020, e poi per ovvi motivi rimasta in naftalina, o quasi, fin adesso. Per il resto, il solito inconfondibile marchio CSI, rappresentato dalla terna arbitrale composta da direttori di gara confederati, e designati dal signor Sergio Bosio di Messina. Partite riprese dalle telecamere di Sportme, regia assoluta affidata a Nino Famà, le voci sono quelle di Andrea Aliotta e Filippo D’Angelo.

GIRONE MESSINA Prima giornata all’insegna dello spettacolo e dei tantissimi goals, in particolar modo nella sfida tra Mex Under e Mex Over, conclusasi sul pirotecnico risultato di 5-5. Vince la Pgs nella delicata sfida con i ragazzi del Riviera Nord, gara equilibrata che di misura per 2-1 la formazione di capitan Occhino porta a casa. Vincono e convincono gli orange dei Fratelli Chillè per 3-0 sul Cristo Re, grazie alla doppietta del bomber Buscema. Seconda giornata già in corso,  partita subito con una sorpresa, la clamorosa vittoria della Mex Under proprio sulla formazione dei F.lli Chillè, che adesso guardano dal secondo posto la sorprendete capolista, che attende però il recupero della gara della PGS contro Cristo Re. A chiudere per la seconda del girone Messina, si gioca  Mex Over contro Riviera Nord.

GIRONE SANTA TERESA Partono forti i ragazzi della Casale Vetus, in una sfida per nulla semplice, contro l’ostica e ben organizzata formazione dell’Effe Costruzioni. Subito in goal la Vetus con la rete di Garufi che raccoglie una corta respinta e insacca alle spalle del portiere. Immediata reazione degli ospiti che sfiorano il goal in più riprese senza troppa fortuna. Non perdona ancora una volta nel secondo tempo la formazione giallorossa che raddoppia con Chillemi. Mentre continuano a sciupare gli avversari, il goal che riaprirebbe il match, ci pensa Miano a chiudere l’incontro 3-0. Conquista senza troppi patemi i primi tre punti la Mediterranea Nizza, che chiude il discorso già al quarto d’ora. Discesa micidiale e diagonale chirurgica di Ciccio Munafò per il vantaggio dopo appena 3 minuti. Raddoppio bellissimo a giro sul secondo palo di Cintorrino. Si fa male Mazzullo costretto al cambio. Per il resto poco altro. Finisce 2-0 per il Nizza, Akron che proverà a rifarsi già dalla prossima sfida.