Acr | Bossa in uscita…saluta la sua Messina, Suma resta, arriva Gambino


Dopo cinque anni, la prima apparizione in C e le ultime due annate caratterizzate da una cinquantina di presenze, il centrocampista Fabio Bossa e l’Acr Messina si separano. Azione dolorosa ma forse necessaria, compiuta dalla società, che dopo avergli fatto sostenere tutta la preparazione estiva, ha scelto di mettere il calciatore ai margini della squadra, in poche parole fuori rosa. Pur non avendo ancora una destinazione certa, come spesso accade al giorno d’oggi, il diretto interessato ci ha tenuto a dire la sua, postando un intenso e suggestivo messaggio sul proprio profilo social, un dolce saluto alla sua città, alla sua squadra e alla sua gente.

” Dopo tanti giorni di silenzio rumoroso , mi sento in dovere di scrivere due paroline.. IO E IL MIO MESSINA CI “LASCIAMO”.. è successo così all’improvviso , un fulmine a ciel sereno dato che la prima di campionato sono sceso in campo per l’ennesima volta con la stessa maglia , ma dopo quella domenica qualcosa è cambiata .. ognuno prende le sue scelte , giuste o sbagliate che siano questo sarà il tempo a dirlo , io non mi volevo sentire un peso per il mio messina , di conseguenza ho fatto questa scelta di mettermi da parte perché qualcuno ha voluto così e perché hanno pensato che sia il mio bene e quello del Messina fosse quello di separarci , fosse stato per me ci sarei morto con quella maglia addosso … augurerò sempre il meglio al mio Messina , la domenica sarò il primo suo tifoso nonostante non sarò più con lui .. volevo ringraziare la mia città e i miei tifosi per aver avuto l’onore e l’emozione di essere tifato e insultato da loro , per avermi applaudito e fischiato , per avermi fatto sentire importante come tutte le persone che giocano a calcio .. giocare a Messina non è per tutti è proprio vero , i messinesi non sono per tutti .. vi porterò sempre nel mio cuore , grazie di tutto messina .. tornerai dove meriti di stare
FABIO BOSSA 8″.

Paolo Gambino e Christian Suma

Oltre Bossa sembrava dalle ultime voci che anche l’attaccante del 2000 Christian Suma dovesse lasciare Messina ma , in retromarcia, Obbedio e compagni hanno deciso di confermarlo in giallorosso. e Domenica pare possa tornare fra i convocati.

C’è chi va, c’è chi resta e c’è chi viene. Anche se non ancora comunicato dall’Acr il centrocampista esterno Paolo Gambino under classe 2000 lascia Taranto per accasarci in riva allo Stretto . Gambino arrivo con la formula del prestito come ufficializzato dalla società pugliese.