Serie A | I pronostici di SportMeNews sulla 30^ giornata


Neanche il tempo di metabolizzare quanto accaduto nell’ultimo weekend, che la Serie A è già pronta a tornare in campo per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione, valido per la trentesima giornata. Un turno distribuito nell’arco di tre giorni, con il semaforo verde rappresentato dal match di oggi del “Meazza” tra Milan e Udinese e la chiusura, invece, che avverrà giovedì sera a Bergamo con il Bologna opposto all’Atalanta delle meraviglie del Gasp. Di seguito i nostri pronostici.

Martedì 2 aprile, ore 19 – Milan-Udinese 1 (1,46 q.m.)
Ultimamente in casa rossonera il piatto piange: 0 punti nelle ultime due partite e terzo posto abbandonato in seguito alla sconfitta nel derby. Segnali di risveglio in quel di Udine, dove la squadra allenata da Tudor ha ritrovato i tre punti contro il Genoa. La voglia di riscatto dei rossoneri, però, dovrebbe avere la meglio: d’altronde la salvezza dei friulani non passa da queste gare.

Martedì 2 aprile, ore 21 – Cagliari-Juventus GG (1,87 q.m.)
Bianconeri in preoccupante flessione a una settimana dalla sfida di Champions contro l’Ajax: a Cagliari, a causa di fin troppe assenze, potrebbero essere novanta minuti di fuoco. Il momento d’oro di Kean, unito al fatto che i rossoblu ritrovano Pavoletti, suggerisce che l’incontro potrebbe concludersi con almeno un gol per parte.

Mercoledì 3 aprile, ore 19 – Empoli-Napoli GG (1,68 q.m.)
Al “Castellani” in scena due squadre che stanno esprimendo il miglior calcio in questo momento: la bilancia, nonostante le assenze, penderebbe leggermente dalla parte dei campani, ma l’esito finale è tutt’altro che scontato. Anche in questo caso la pericolosità offensiva dovrebbe avere la meglio sulle non impeccabili difese delle due compagini.

Mercoledì 3 aprile, ore 21 – Frosinone-Parma Under 2,5 (1,68 q.m.)
Non è il miglior momento della stagione per Frosinone e Parma: i ciociari con la sconfitta contro la Spal hanno praticamente salutato le residue chance di permanenza in massima serie; gli emiliani, invece, si sono smarriti non riuscendo più a vincere e lasciandosi andare a clamorose imbarcate. Allo “Stirpe” non si attendono grandi emozioni.

Mercoledì 3 aprile, ore 21 – Genoa-Inter Under 2,5 (1,63 q.m.)
Il titolo del match del “Ferraris” è senza dubbio il ritorno in gruppo a pieno regime di Mauro Icardi, annunciato titolare da Spalletti nella conferenza pre-gara. Nonostante questo, il Genoa ha dato dimostrazione di poter tenere testa a chiunque e di possedere quella compattezza in grado di bloccare gli attaccanti più pericolosi della Serie A.

Mercoledì 3 aprile, ore 21 – Roma-Fiorentina GG (1,55 q.m.)
Anche in questo caso si tratta di due squadre che stanno attraversando un momento per nulla positivo: Ranieri non ha risollevato le sorti dei giallorossi, sempre più lontani dall’obiettivo Champions; i viola hanno dimenticato cosa significhi vincere. Le difese ballerine lasciano ipotizzare che i portieri non riusciranno a rimanere imbattuti.

Mercoledì 3 aprile, ore 21 – Spal-Lazio 2 (1,74 q.m.)
I biancocelesti sono in forma smagliante e pronti a prendersi quanto sfuggito nelle ultime battute della scorsa stagione. Dopo la preziosissima vittoria contro l’Inter, Luis Alberto e compagni puntano a bissare il successo anche a Ferrara. La serie positiva dei padroni di casa dovrebbe interrompersi domani sera.

Mercoledì 3 aprile, ore 21 – Torino-Sampdoria 1x (1,29 q.m.)
Ennesimo ostacolo complesso sul percorso della Samp, che dovrà faticare molto per avere la meglio anche sul muro granata. Mazzarri può contare di nuovo su N’Koulou e spera che il “Gallo” Belotti possa incrementare il non esaltante bottino di reti stagionali. Padroni di casa leggermente favoriti sui blucerchiati.

Giovedì 4 aprile, ore 19 – Sassuolo-Chievo 1x+Over 1,5 (1,46 q.m.)
La sconfitta casalinga contro il Cagliari ha portato il Chievo a meno 16 punti dal quartultimo posto, obbligando i clivensi a giocare più per la gloria che per altri obiettivi nelle prossime 9 giornate. La serie negativa del Sassuolo, che vede assottigliarsi sempre più il distacco dalla zona retrocessione, potrebbe interrompersi giovedì tra le mura amiche.

Giovedì 4 aprile, ore 21 – Atalanta-Bologna 1 (1,50 q.m.)
La super prestazione del “Tardini” ha consentito ai tifosi nerazzurri di dimenticare il deludente pareggio casalingo contro il Chievo. Adesso la squadra di Gasperini ha l’occasione di riscattarsi davanti al proprio pubblico con l’obiettivo di consolidarsi in zona Europa League e, perché no, buttare un occhio alla qualificazione alla prossima Champions League. Per il Bologna poche chance di fare punti.

Tabella riepilogativa pronostici
Milan-Udinese 1 (1,46)
Cagliari-Juventus GG (1,87)
Empoli-Napoli GG (1,68)
Frosinone-Parma Under 2,5 (1,68)
Genoa-Inter Under 2,5 (1,63)
Roma-Fiorentina GG (1,55)
Spal-Lazio 2 (1,74)
Torino-Sampdoria (1,29)
Sassuolo-Chievo 1x+Over 1,5 (1,46)
Atalanta-Bologna 1 (1,50)

Totalizzatore: 95,70

q.m. = quota media, comparazione di differenti bookmakers 

Le quotazioni sono in continuo aggiornamento