Promozione/C | C’è il big-match Aci S.Antonio-Milazzo. Gli incontri della 22^ giornata


Nel girone C di Promozione le messinesi iniziano a scendere in campo già da sabato. Prima fra tutte la Messana che avrà una brutta gatta da pelare con il Motta 2011. La squadra etnea occupa il quinto posto della classifica, attualmente l’ultimo della zona play-off. La squadra di mister Lucà è in crescita e da ieri ha un nuovo tesserato, l’ex giovane dell’Acr Messina Santi Enrico Di Vincenzo, tesserato a gennaio dai messinesi dopo una breve parentesi nel 1937 Milazzo in Eccellenza. Dirigerà l’incontro Gaetano Milone di Barcellona Pozzo di Gotto.

Al “Bacigalupo” di Taormina la gara tra lo Sporting Taormina e l’Atletico Messina, quarta e sesta forza del campionato. Solo due punti separano le squadre che scenderanno in campo alle 15. Movimentata settimana per l’Atletico con l’esonero del tecnico Santino Bellinvia. La squadra è stata affidata a Domenico Bombara, giocatore-allenatore, insieme a Luigi D’Alessandro. I taorminesi, però, saranno un test più che probante e lo si capisce dalle parole di uno dei veterani, Alessio Emanuele: “Non ci nascondiamo, domani la vittoria è di fondamentale importanza per noi. Dobbiamo confermare la nostra classifica e prendere questo distacco dall’Atletico Messina e dalle altre inseguitrici. È chiaro poi che siamo consapevoli di andare ad affrontare una squadra forte e costruita per vincere: li rispettiamo ma non li temiamo. Come sempre, credo che con il mister Di Mauro l’abbiamo preparata molto bene per ottenere il massimo risultato, ossia la vittoria. Al momento non pensiamo alle altre partite difficili che ci aspettano perché sappiamo che già quella di domani potrà essere una gara decisiva.“ Arbitrerà il signor Angelo Gulisano di Acireale.

La Jonica, domenica, si recherà a Palagonia, la squadra catanese viene da 6 sconfitte consecutive e sembra aver mollato, tanto da essere stata raggiunta e superata da alcune rivali per la permanenza in Promozione. La squadra di mister Costantino, dopo essersi qualificata per le semifinali di Coppa Italia, non dovrà prendere sottogamba l’impegno per mantenere il passo di Aci S.Antonio e Milazzo. Arbitro il signor Andrea Augello di Acireale.

Il Valdinisi, invece, riceverà in casa propria il Ciclope Bronte, squadra difficile che la scorsa settimana ha imposto il pari allo Sporting Taormina.  Al “Comunale” di Nizza i biancorossi avranno l’occasione di tirarsi fuori dalla zona play-out con una vittoria, scavalcando proprio gli etnei. Direttore di gara sarà Alessio Lazzara di  Barcellona Pozzo di Gotto.

Il Gescal, festeggiata la vittoria casalinga contro il Palagonia, i ragazzi di mister Di Maria devono raccogliere le forze per affrontare una sfida esterna in terra etnea. Domenica infatti i biancoverdi sono attesi al Campo sportivo di San Gregorio dal Cittá di Misterbianco. La squadra di mister Suriano è reduce dalla sconfitta esterna contro il Real Aci e si trova al 15° posto in classifica con soli 17 punti. Il Gescal invece è a quota 22 punti , lontano dalla zona playout. Appuntamento Domenica 16 febbraio 2020,  Ore 15:00, al Campo sportivo San Gregorio di Catania. Dirigerà Alessio marino di Acireale.

Big-match di giornata è, senza alcun dubbio,  Aci S.AntonioMilazzo, i rossoblu seguono in classifica la capolista con 11 punti di ritardo. Anche se la vittoria dei mamertini non riaprirebbe certo i giochi, darebbe, però, maggior interesse alla zona play-off. Le due squadre, in settimana, si sono qualificate entrambi per le semifinali di Coppa Italia. Arbitro dell’incontro sarà Andrea De Francesco di Messina.

22° GIORNATA 15 febbraio 2020 – 16 febbraio 2020 

 SAB. 15 FEBBRAIO ORE 14:30
Messana 1966-F. C. Motta 2011

SAB. 15 FEBBRAIO ORE 15:00
Sporting Taormina-Atletico Messina

DOM. 16 FEBBRAIO ORE 14:30
Palagonia-Jonica F. C.
Valdinisi Calcio-Ciclope Bronte

DOM. 16 FEBBRAIO ORE 15:00
Aci S. Antonio Calcio-Milazzo
Città Di Misterbianco-Gescal
Sporting Viagrande-Città Di Calatabiano
Villaggio Sant Agata 2016-Real Aci