Pallanuoto femminile. La Waterpolo Messina perde contro Firenze. Difficile raggiungere i playout


Firenze Pallanuoto-Waterpolo Messina 18-9 ( 4-3, 4-3, 5-0, 5-3)
Firenze Pallanuoto: Pellegrino, Capaccioli 1,Curandai 1,Ferrini 2, Merli 3, Calonaci 4, Baldi C. 1, Azzini, Baldi Giulia 4, Nardi, Rocca, Baldini, Scali 2. All. Colajocco

Wp Messina: Laganà, Oliveri, Atigue 1,Colosi ,Misiti Marta 3, Zangla ,Gallo 1, Tamagnone 3, Misiti Francesca, Majolino, Rella 1, Celona. All Radicchi
Arbitro: Valdettaro. Sup. Num, Firenze 7/14 + 1 rig, Wp Messina 1/5 + 2 rig. ( 1 segnato da M.Misiti, 1 fallito da Atigue)

Sempre più in salita il campionato della Wataerpolo Messina nella serie A\2 girone Sud. La compagine peloritana perde anche contro Firenze complicando di fatto il raggiungimento della zona playout. A cinque giornate dal termine della stagione regolare, il distacco di sette punti non appare colmabile anche in considerazione del fatto che le giovani giallorosse sono ancora ferme al palo.

Questi gli altri risultati della tredicesima giornata: Ancona- Roma Vis Nova 12-8, Volturno- Acquachiara 5-9, Flegreo- Brizz 8-3, Cosenza- Tolentino 14-6

Classifica: Ancona 37, Acquachiara 32, Flegreo 30, Cosenza 26, Tolentino 19, Roma Vis Nova 16, Volturno 13, Brizz 9, Firenze PN 7, Wp Messina 0.