Palermo fuori dalla coppa, passa il Biancavilla


Sembrava impossibile  ed invece è accaduto, il Palermo perde in casa al Barbera, per mano del Biancavilla, ed esce dalla coppa italia.

Una partita rocambolesca, interamente dominata dai rosanero, con una miriade di occasioni sprecate dai padroni di casa, terminata nei 90 minuti regolamentari col punteggio di 1-1: di Santana il gol del pareggio dopo il vantaggio dei catanesi siglato dal sedicenne Marcellino.

Decisivi dunque i rigori,  che come nel più classico dei finali, premiano  la squadra che probabilmente ai punti meritava meno, pesanti e decisivi gli errori dagli undici di Mauri e Crivello.