Acireale-Messina 1-0. Sciotto lascia. La casa ora brucia


Pubblico numeroso al Tupparello di Acireale, circa 1500 paganti. Acesi in lotta per un posto nei play-off, giallorossi in cerca di punti salvezza.

La curva acese nella foto di Paolo Furrer

Acireale subito in avanti. Nel frattempo, giunge il comunicato che preannuncia le dimissioni del presidente Sciotto. 14′ occasione per il Messina con il cross di Cocimano e l’anticipo di un soffio su Arcidiacono a due passi dalla porta. 28′ in vantaggio l’Acireale. Punizione dalla sinistra di Madonia e Manfrellotti anticipa tutti sul primo palo ed insacca nonostante il tentativo di Lourencon.

Il gol di Manfrellotti
Nelle foto di Paolo Furrer

38′ colpo di testa di Savanarola, gran parata del portiere giallorosso. Finisce il primo tempo con l’Acireale in vantaggio.

L’ex Pippo Romano (Ph. P.Furrer)

Iniziata la ripresa. All’ 8′ occasionissima per il Messina con Arcidiacono che serve una gran palla a Cocimano che di testa, da due passi, fa fare una gran figura a Bindi che respinge. 11′ fuori Traditi dentro Marzullo. 13′ palo di Arcidiacono su cross basso di Catalano. Il Messina rischia due volte ma si salva. 30′ contropiede del Messina con cross di Catalano e Marzullo di testa manda a lato. L’Acireale pressa per tenere i biancoscudati lontani dalla propria porta. 32′ dentro Tedesco fuori Bossa. Finisce al Tupparello con la vittoria di un Acireale che nella ripresa ha più badato a non prenderle, il Messina invece, ha mostrato i soliti limiti in fase di finalizzazione. Adesso, con le dimissioni del presidente, si aprono nuovi scenari, certo non positivi, considerata anche la situazione di classifica dei giallorossi. La città intera resterà muta a questo ennesimo smacco per una città che continua a scivolare nella mediocrità dell’anonimato anche nel primo sport nazionale?

ACIREALE – MESSINA 1-0

Acireale: Biondi, Ianno’, Talotta, Aprile, Gambuzza, Campanaro, Savanarola (45′ st Sanna), Mazzone, Manfrellotti, Madonia (30′ st Raucci), Manfre’ (16′ st Sidibe). A disp.: Amella, Di Pasquale, Russo,  Lentini, Leotta, Dadone. All. G.Romano

Messina: Laurencon, Dascoli (46′ st Carini), Barbera, Traditi (11′ st Marzullo), Zappala’, Ferrante, Arcidiacono, Bossa (32′ st Tedesco), Amadio, Cocimano, Catalano. A disp.: Meo,  Janse,  Cande’, Mancuso, Ba Siny,  Selvaggio. All. O.Biagioni

Marcatore: 28’pt Manfrellotti

Arbitro: Francesco Croce di Novara

Assistenti: Gennaro Romeo di Napoli e Marco L. Pavone di Sesto San Giovanni

Ammoniti: 27’pt Dascoli (M), 38′ pt Arcidiacono (M), 2′ st Iannò (A), 17′ st Bossa (M), al 32′ st Amadio (M)

Angoli: 6 – 2

Recupero: 2′ – 4′