Guai con il fisco per Vidal. Pignorati quattro appartamenti per 19mila euro di debito


Guai con il fisco per Vidal. Al centrocampista cileno ex Juve, oggi al Barcellona, sono state pignorate dal tribunale italiano quattro appartementi a Moncalieri (To) e tutti di proprietà del calciatore. L’indiscrezione arriva da uno dei principali tabloid spagnoli, “Marca”, il quale specifica che la ragione del blocco è un debito di 18489 euro nei confronti di un’agenzia di viaggi di Torino, dove il centrocampista ha giocato tra il 2011 e il 2015.

La causa invece è partita nel 2017 quando giocava nel Bayern. Il 24 dicembre scorso gli è stato inoltrato un nuovo avviso di pagamento che, sempre secondo “Marca”, è stato ignorato. Una negligenza che il cileno adesso pagherà a caro prezzo.