Giro di Sicilia 2019, terza tappa. Vittoria capolavoro di Brandon McNulty


Una frazione molto dura, soprattutto a causa delle avverse condizioni meteo, la pioggia battente infatti ha praticamente martoriato i corridori per tutta la gara. Una tappa insidiosa, partita da Caltanissetta e giunta a Ragusa dopo 188 chilometri, che ha visto dominare uno stratosferico Brandon McNulty della Rally UHC Cycling. Il giovane grazie ad una discesa capolavoro, ha colto il suo primo successo tra i professionisti, con una bellissima azione, che gli ha permesso di conquistare anche la maglia di leader della classifica generale. Domani l’arrivo sull’Etna decreterà il vincitore della corsa.

DOMANI 4ª TAPPA

Giardini Naxos-Etna

Tappa divisa in due parti ben distinte: la prima che comporta il periplo dell’Etna con l’ascesa fino ai 1000 m di Maletto (GPM). Segue una lunga parte a scendere sempre attorno al vulcano fino alla base della salita finale che inizia a Nicolosi. Da segnalare che nel finale di corsa sono presenti diversi attraversamenti cittadini con carreggiata ristretta.