Coppa Italia Eccellenza/B: risultati – | Il Sant’Agata espugna Milazzo e si qualifica


La Ssd 1937 Milazzo non festeggia la prima in casa perdendo partita e qualificazione di coppa a favore del Sant’Agata. La gara d’andata si era chiusa in pareggio (1-1). Oggi, al “Salmeri” arriva la sconfitta per i rossoblu. Eppure la squadra di mister Cataldi era andata in vantaggio al 2′ della ripresa quando De Marco lasciava partire un tiro che il portiere Ruggiero respingeva ed era Dezai a batterlo con un tap-in vincente. Al 9′ il pari di Concialdi, traversone di Cambria dalla sinistra e sotto porta Concialdi anticipava tutti mettendo in rete. Al 41′ il Sant’Agata ribaltava il risultato con Crifò che, sulla respinta con i pugni di Lo Monaco, era il più lesto di tutti a controllare e mettere in rete.

Il Sant’Agata passa il turno, il 1937 Milazzo avrà la possibilità di rifarsi nel primo turno di campionato.

Queste le formazioni iniziali:

Milazzo: Lo Monaco, Caldone, Tricamo, Lanza, Di Stefano, Filistad, Pantano, Dezai, Cava, Recupero D., De Marco. In panchina: Rotella, Cappello, Presti, Mancuso, Borelli, Recpero a., Ginagò, Freni, Stragliotto. All Cataldi

Sant’Agata: Ruggiero, Russo, Longo, Franchina, Giardina, Calafiore, Iraci, Costa, Cambria, Concialdi, Genovese. In panchina: Mannino, Filippone, Conti, Arena, Occhiuto, Miano, Di Bartolo, Cicirello, Crifò. All. Ferrara

Questi i risultati di tutte le gare di ritorno dei Sedicesimi di Coppa Italia Eccellenza “Memorial Provenzano” del girone B (tra parentesi il risultato dell’andata).

Milazzo-Sant’Agata (1-1) 1-2: 2′ st Dezai, 9′ st Concialdi, 41′ st Crifò
Ragusa-Santa Croce (1-3) 0-1: 28′ Reineiro
Real Siracusa-Carlentini (0-0) 1-2: 83′ Miraglia-36′ Saccullo, 80′ aut. Iacono
Rosolini-Palazzolo (1-0) 0-1 (4-3 dopo i rigori): 19′ Testardi
Scordia-Atl.Catania (0-2) 0-1:  Dadone
Sporting Pedara-Acicatena (1-1) 0-0

Giocate ieri
San Pio X-Giarre  (1-2) 1-2 : 34′ Anastasio-74′ Trovato, 90′ Abate
Paternò-Enna (2-0) 4-0 :  12′ Raimondi, 16′ Privitera, 55′ F. Scapellato, 93′ Marino

In neretto le squadre qualificate