Calcio Serie D. Cittá di Messina, l’ultima partita di campionato in casa, a porte chiuse


Il Città di Messina prepara l’epilogo della propria regular-seaon, per sciogliere le definitive riserve sul prossimo futuro. Tutto in gioco infatti a 90′ minuti dal termine, con i peloritani a caccia della miglior posizione play-out e matematicamente ancora in corsa per la salvezza diretta, che tuttavia appare più che complicata da raggiungere.
La formazione di Giuseppe Furnari affronterà i calabresi con le defezioni di Fofana, Costa, Nicosia, Grasso, Bonamonte e Di Vincenzo e con una lista di diffidati da tener d’occhio in vista del post-season. A disposizione dunque i classe 2001 Romeo e Cafarella.

Brutte notizie anche dalla Prefettura, che ha imposto un tassativo “porte chiuse” per la gara di domani.