Calcio a 5 | Seconda sconfitta consecutiva per la Pgs Luce. Il Camarina vince 6-2


Seconda sconfitta consecutiva per la Pgs Luce di mister Martelli, che esce in dalle mura casalinga contro il C.S. Kamarina C/5 per 2-6. La compagine messinese paga le numerose assenze, come lo squalificato Costanzo, l’infortunato Lauro e gli indisponibili Irrera, Vita e Lombardo. Tesserato Nicola Spuria, ormai da tempo aggregato alla squadra, e Carlo Martelli, fratello e collaboratore del mister.

Inizia la partita, dopo una fase di studio da parte di entrambe le squadre, il punteggio lo sblocca la squadra ospite, che con un tiro angolato di Reale, mette alla destra di Fiumara la palla del momentaneo 0-1.La compagine messinese non si abbatte e cerca di accorciare le distanze: con Martelli che manda alto il tiro, poi Smedile su calcio di punizione colpisce la barriera.
Il primo tempo sul risultato di 0-1.

Il secondo tempo sembra iniziare in maniera diversa per la Pgs Luce, dopo due minuti di gioco,il neo acquisto Spuria di sinistro, mette la palla all’angolo basso alla sinistra del portiere. La squadra messinese dopo il pareggio sembra andare in confusione, subendo l’offensiva avversaria. Subito dopo il pareggio, la squadra di mister Martelli subisce subito la rete del 1-2 con Perna. La Pgs Luce Messina cerca la rete del pari ma Occhipinti riesce a siglare la rete del 1-3. L’incubo della Pgs Luce non termina qua: Savio, Alessandrà e Reale, doppietta personale, siglano le altre tre reti ospiti. Soltanto nei minuti finali la compagine messinese si fa viva con un tiro sotto l’incrocio di Boccaccio. Rete bellissima per l’ex Domenico Savio.
La partita termina 2-6 in favore del Kamarina contro una brutta Pgs Luce Messina.

Prossimo impegno, sabato 26 ottobre, a Santa Lucia del Mela, contro l’Asd Meriven Calcio a 5.