Basket serie C silver | Fortitudo Messina: colpo Fathallah. Comunicato l’organigramma dirigenziale


E dopo le conferme di molti dei tanti giovani che hanno fatto parte del roster dello scorso torneo, la Fortitudo piazza un colpo importante assicurandosi per il prossimo torneo le prestazioni dell’esperto Haitem Fathallah.

Play classe ’89 di 185 cm, Fathallah vanta 227 presenze nei campionati senior con oltre 2300 punti messi a segno ed una media di 10,2 punti a partita.

Il quasi 31enne nativo di Agrigento dopo una decina d’anni trascorsi con le casacche di Porto Empedocle, Racalmuto e Licata, nella stagione 2016/2017 approda in riva allo stretto accasandosi alla Basket School ed in tre stagioni in C Silver va 52 volte a referto con una media di 12,8 punti a partita.

Nella scorsa stagione, bruscamente conclusa per la nota emergenza sanitaria, si mette in evidenza nelle fila di Alcamo disputando, come  l’intera compagine trapanese, un ottimo torneo di C Silver imponendosi peraltro già alla prima giornata sul parquet del PalaRussello proprio contro quella che adesso è la sua nuova squadra.

E’ stata quasi certamente la precedente esperienza messinese alla Basket School ad aver convinto Haitem ad accettare la proposta della Fortitudo. Proprio in quelle tre stagioni ha avuto modo sia di giocare a fianco di Claudio Cavalieri suo nuovo coach, che di apprezzare la capacità di Giuseppe Merrino attuale general manager della Fortitudo ed all’epoca nello staff dirigenziale della Basket School.

Subito dopo la chiusura dell’accordo, Fathallah ci ha trasmesso le sue sensazioni a caldo.

“Sono davvero entusiasta di questa nuova avventura. Quando, qualche giorno fa, mi hanno contattato prima Peppe Merrino e poi Claudio Cavalieri, comunicandomi la possibilità di firmare con una società giovane ma con tanta voglia di fare bene come la Fortitudo Messina, non ci ho pensato due volte. Secondo me è molto importante lavorare con persone che stimo non soltanto dal punto di vista professionale, ma con cui ho anche un ottimo rapporto al di là della pallacanestro. Inoltre, avendo giocato a Messina per tre anni, per me è come essere a casa. Sicuramente sarà un inizio di stagione difficile per tutti; dopo questi mesi di stop forzato dovremo impegnarci ancora di più per recuperare il ritmo per poter affrontare al meglio la stagione e poter raggiungere i nostri obiettivi. Non vedo l’ora di conoscere i nuovi compagni di squadra e di cominciare al più presto gli allenamenti. Ringrazio la società per la fiducia, ci vediamo presto”

Abbiamo anche raccolto le sensazioni del gm della Fortitudo Giuseppe Merrino principale artefice di questa operazione:

“Sono davvero felice di riavere in squadra Haitem, che ho conosciuto ed apprezzato durante la nostra precedente esperienza con la Basket School e con cui è nata da subito una vera amicizia. Parliamo di un ragazzo eccezionale fuori e dentro il campo, che unisce alle indubbie qualità tecniche una grande intelligenza cestistica e la straordinaria capacità di creare ottimi rapporti con ogni componente della squadra e della società. Sono certo che la sua presenza sarà fondamentale non solo in campo ma anche nello spogliatoio, per aiutarci a far crescere i nostri ragazzi più giovani nel modo più giusto. Infine ci tengo a ringraziare personalmente l’agente Luigi Continolo per la consueta professionalità”.

A margine della comunicazione dell’ingaggio di Fathallah la società ha confermato , nel segno della continuità, la composizione dell’organigramma dirigenziale:

-Direttore Generale PIERO MENTO

-General Manager GIUSEPPE MERRINO

-DIrettore Sportivo GIOVANNI CASELLI

-Segretario Generale UMBERTO GIOVANI

-Consiglieri MAURIZIO SQUILLACI, DIWI BENNET, FRANCESCO DI BELLA