BASKET A2 – L’Orlandina sconfitta a Trapani 83-78

Il 2022 inizia con una sconfitta per la Infodrive Capo d’Orlando, che viene battuta in trasferta da Trapani nel derby per 83-78La formazione di coach Cardani non demerita, in una gara che è stata equilibrata e combattuta fino agli ultimi secondi. I biancoazzurri nel finale hanno due chance per portare la gara ai supplementari, con King e Mack, ma purtroppo i due tiri non vanno a segno.

Non bastano i 21 i punti di Tevin Mack, conditi da 11 rimbalzi. Doppie doppie anche per King da 16 e 11 rimbalzi e Diouf, da 10 e 10. 13 punti per Poser, 8 per Vecerina.

Si torna al PalaFantozzi, mercoledì alle 20.45, per la sfida contro Piacenza, nel recupero della 12a giornata.

Trapani –  Capo d’Orlando 83-78 (23-28; 48-45; 61-65)

2B Control Trapani: Wiggs 28, Massone 19, Childs 12, Taflaj 11, Biordi 6, Tomasini 5, Guaiana 2, Basciano, Minore ne, Kovachev ne, Longo ne, Dancetovic ne. Coach: Daniele Parente.

Infodrive Capo d’Orlando: Mack 21, King 16, Poser 13, Baye Modou Diouf 10, Vecerina 8, Laganà 6, Bartoli 4, Ellis, Reggiani, Pizzurro ne, Telesca ne. Coach: Marco Cardani.