Akademia Sant’Anna: la giovane realtà messinese pensa da grande


Un grandissimo inizio di campionato per la Sicom Akademia Sant’Anna che comanda il girone E2 di Serie B1 Femminile con 12 punti frutto di 4 vittorie e 2 sconfitte. Settimana altalenate quella appena passata con il doppio derby contro la Farmacia Schultze Santa Teresa, che ha visto la vittoria delle messinesi nella gara valevole come recupero della I giornata d’andata mentre c’è stato il riscatto delle santateresine in quella valevole come I giornata di ritorno. La sconfitta dell’ultimo turno è arrivata dopo ben 4 vittorie consecutive dopo l’iniziale sconfitta alla seconda giornata contro la Volley Reghion da cui però le ragazze di coach Gagliardi hanno macinato vittorie e lasciato per strada solo quattro set e vincendone ben 12. Le messinesi all’esordio in B1 si sono presentate con un gioco molto convincente frutto di una compagine molto solida in tutti i ruoli, ottimi risultati e prospettive per una realtà comunque abbastanza giovane il cui ricordiamo nasce nel 2019 ad opera del presidente Francesco Costantino, e fa il suo esordio la scorsa stagione nel campionato di B2; progetto non solo sportivo ma anche sociale con progetti per favorire, attraverso lo sport, l’integrazione di persone e giovani diversamente abili.

Quest’anno bruciando i tempi l’Akademia acquista il titolo sportivo del città di Castello e sta programmando in maniera importante una stagione di vertice nonostante le insidie del Covid che stanno colpendo un po’ tutto il mondo sportivo, e che hanno determinato uno stravolgimento nella programmazione dei campionati con l’adozione di nuove formule. Quest’anno infatti c’è stata una prima fase con gironi “zonali” per agevolare spostamenti tra regioni e province; nella seconda fase, le 12 squadre di ogni girone (E1 ed E2 in questo caso) si riuniranno nuovamente in un unico raggruppamento. In questa fase, si incontreranno solo le squadre che non si sono ancora affrontate nella prima fase, e verranno disputate gare di sola andata: 3 in casa e 3 fuori casa per ciascuna squadra. Al termine di questa fase verrà stilata una classifica comprensiva di tutte le 12 squadre del girone e infine si procederà alla disputa dei tanto agognati play off, che vedranno la loro conclusione al mese di giugno 2021. Le ragazze allenate da mister Nino Gagliardi fino ad ora hanno risposto in campo con forza e solidità, candidandosi ad essere una se non la corazzata di questo mini girone e riuscendo ad accendere riflettori ed entusiasmi verso uno sport che viveva un po’ troppo sopito nel cuore dei messinesi da qualche anno.