TENNIS ULTIM’ORA: Djokovic espulso, appello e riammissione. Domenica la sentenza

Novak Djokovic non giocherà gli Australian Open: il visto del campione di tennis serbo è stato nuovamente annullato. Il Ministro dell’Immigrazione australiano Alex Hawke ha usato il suo potere personale per annullare nuovamente il visto d’ingresso di Novak Djokovic nel Paese. Gli avvocati del campione serbo si preparano a presentare un ricorso immediato contro la decisione: se infatti il numero uno al mondo non impugnerà il provvedimento in tribunale, sarà immediatamente espulso.

Pertanto i suoi legali hanno presentato subito il ricorso per chiudere la questione entro domenica.Cosi  l’espulsione è stata sospesa e il verdetto verrà espresso dalla Corte Federale proprio domenica.

Il tennista nel frattempo verrà trattenuto in stato di fermo come nei primi giorni dopo il suo atterraggio a Melbourne.