Tennis. Fognini nuovo re di Montecarlo. Battuto Lajovic in due set


Vittoria italiana nel teennis dopo 51 anni, al torneo di Montecarlo di Categoria Master 1000. L’ultima era stata quella di Pietrangeli che aveva trionfato, per ben 3 volte negli anni ’60 nel torneo del Principato. Fognini in finale ha battuto Lajovic con il risultato di 6-3/6-4,dopo aver sconfitto il tredicesimo (Andrej Rubiev), il terzo (Alexander Zverev) ed il secondo giocatore (RafaelNadal) della classifica Atp. Lo stesso rivale di oggi si è complimentato con l’atleta azzurro per la grande settimana disputata a Montecarlo e spera di incontrarlo in una prossima finale.

Fognini ha ringraziato organizzatori, pubblico ed il suo avversario, oggi allenato dal suo ex allenatore, augurandogli di arrivare ad un’altra finale. Fabio ha ringraziato il suo team e la famiglia che lo ha seguito, a cominciare dalla mamma, che farà il compleanno domani ed a cui il tennista italiano ha dedicato la vittoria, e la sua compagna, l’ex tennista Flavia Pennetta. Dopo l’inno di Mameli e le foto di rito, la promessa di tornare anche il prossimo anno

Grazie a questo successo, Fognini raggiunge il dodicesimo posto del ranking mondiale. L’ultima dichiarazione di Fabio dopo la vittoria è stata: “fatto qualcosa di straordinario.”