Messina – Morelli “Partita brutta da vedere ma siamo stati bravi”


E’ stata una partita maschia, forse brutta da vedere ma siamo stati bravi soprattutto a tenere la porta inviolata. Il campo ha influito ma se ti prepari bene e non sbagli le scarpe non ci sono problemi. Il 3-5-2? Non mi fa differenza, sono più alto ora e posso andare a chiudere l’azione come è stato a Potenza ma resto a disposizione del mister. Sotto l’aspetto mentale con mister Capuano lavoriamo tanto, lui sta attento a tutti i minimi particolari e lo vediamo in campo. Questa è la Serie C, le squadre lottano anche per un punto fuori casa e dobbiamo essere in grado di lottare anche noi. Dobbiamo dare quel qualcosa in più per portare a casa i punti perchè siamo forti e non meritiamo la classifica che abbiamo. Da domani inizieremo subito a lavorare per la partita contro la Juve Stabia che chiuderà una settimana impegnativa e saremo pronti per una nuova battaglia a Castellammare di Stabia”