Mercato C e D. Giofrè, ex Acr, al Cerignola. Catanzaro doppietta? Giarre spera

Rinforzo in difesa in arrivo per il Taranto. Si tratta di Edoardo Vona, classe ’95, che firmerà tra stasera e domani con i rossoblu un contratto di un anno. Vona nella scorsa stagione ha vestito la maglia dell’Imolese, collezionando complessivamente 31 presenze.

Il Catanzaro sta per piazzare due colpi di spessore a centrocampo ed in attacco. Sono ormai alla firma  le trattative per il regista Luca Palmiero ‘96 ex Cosenza e per l’esterno offensivo Eugenio D’Ursi ‘95 ex Pescara.

Il Foggia è pronto al colpo in attacco: ai dettagli un contratto di durata biennale per la punta classe 1988 Adriano Montalto proveniente dalla Reggina.

L’Audace Cerignola tessera il difensore Paolo Giofrè, classe 2001. Giofrè, terzino, cresciuto nelle giovanili del Pescara, comincia la sua carriera in serie D con la maglia di Turris nella stagione 2019/20 (22 presenze) e A.C.R. Messina nella stagione successiva (29 presenze, di cui 28 da titolare). Nell’estate 2021 torna alla Turris neopromossa in serie C dove totalizza 3 presenze per poi passare all’Arezzo in serie D a gennaio 2022. Giofrè è stato titolare della Nazionale Italiana Under 17 C.

Paolo Giofrè

Al Latina arriva il centrocampista Alessandro Bordin, classe ’98.  Dopo il debutto in Serie B con la Ternana prima e poi col Perugia (10 presenze ion totale), Bordin ha avuto tre esperienze in Serie C, rispettivamente con Pistoiese, Casertana e Fidelis Andria per un totale di 40 presenze. Inoltre, vanta diverse presenze tra le nazionali giovanili dell’Italia.

Serie D

Il TAR del Lazio, accoglie il ricorso del Giarre contro l’esclusione dalla Serie D. Il TAR ha fissato inoltre la camera di consiglio per il prossimo 7 settembre, quando sarà presa la decisione definitiva. Gli etnei sperano.

Non potevano mancare i nuovi innesti per il Catania che ha annunciato l’arrivo in prestito dal Sassuolo dell’esterno offensivo Michele Forchignone, class ‘03 cresciuto nelle giovanili del Carpi e dei neroverdi ed anche quello di Alessio Castellini, difensore classe ‘03 cresciuto nel settore giovanile del Brescia con cui ha disputato i campionati Under 17 e Primavera 2.

La Vibonese di Modica sta chiudendo con Nicolò Sperotto, terzino classe 1992, svincolato dopo l’esperienza nelle file della Fermana per cinque stagioni.