MERCATO C e D – Avellino preme. Messina partenze e arrivi. Catania: Litteri

Il dopo Ferragosto regala colpi decisivi al mercato di serie C girone C a due settimane dalla chiusura. Affari e movimenti in definizione:

TARANTOCarlos Eduardo Bacila Jatobá è ormai pronto per la Serie C. Valutato dallo staff del Taranto durante la preparazione, il centrocampista brasiliano verrà tesserato. L’operazione è ormai chiusa e l’arrivo del classe ’95 potrebbe già essere annunciato nelle prossime ore.

Intesa trovata tra AVELLINO e PESCARA per lo scambio tra il centrocampista Aloi e il difensore Illanes. Le due società hanno ormai chiuso la trattativa e i giocatori sono pronti alla nuova esperienza.

Sempre ad AVELLINO dall’Alessandria sta per arrivare il centrocampista atteso da Taurino: si tratta dell’ex Serie A Federico Casarini, nelle ultime due stagioni in forza all’Alessandria. Firmerà un biennale. Centrocampista trentaduenne con tanta esperienza sulle spalle: 78 partite in Serie A, 225 in B, 60 in C.

Il POTENZA  comunica di aver acquisito le prestazioni del calciatore Davide Masella. Nato a Pescara il 12 maggio 2002, il centrocampista arriva a titolo temporaneo dal Benevento Calcio (Serie B) fino al 30 giugno 2023. Solo 10 presenze in Serie C con un basso minutaggio.

Potrebbe essere un gran colpo per il CROTONE l’arrivo dell’attaccante  Marco Tumminello. Il ventitreenne attaccante attualmente è tornato all’Atalanta, 13 partite in A e 28 in B fanno di lui un fuori categoria.

MESSINA. Tiago Gonçalves, esterno mancino del Messina. classe 2000, secondo quanto riportato da “La Stampa”, dopo un lungo corteggiamento è ormai vicinissimo al Novara. Prossima la firma del passaggio del forte esterno che va a raggiungere gli ex compagni Carillo e Marginean. Restano in lista di partenza Simonetti e, sicuramente, almeno uno tra i portieri Lewandowski e Fusco, con l’ipotesi da non scartare che potrebbero andare via entrambi. Intanto, ci potrebbe essere l’interessamento del Città di Sant’Agata per il terzo portiere Quartarone.

Per chi lascia, in casa MESSINA, c’è chi starebbe per arrivare. È Riccardo Daga, estremo difensore sardo classe 2000, cresciuto nel Cagliari e reduce dalle esperienze con la Viterbese, 34 presenze nel campionato 2020/2021, e con  il Monterosi da febbraio 2022 dove ha raccolto solo una presenza. Alcune voci avevano erroneamente avvicinato il trequartista Facundo Coria (ex Fc Messina) all’Acr Messina, operazione definita appunto impossibile per motivi tecnico-burocratici. Domani la compagine giallorossa ricomincerà alla Cittadella Universitaria con un doppio allenamento, in attesa di nuovi movimenti di mercato.

SERIE D 

Cavese, ufficializzato l’arrivo di Danilo Gaeta, centrocampista avellinese classe ’99. 117 presenze in serie C e 2 apparizioni in B.

Il Paternò rinforza la difesa con l’arrivo di Tomas Paschetta, difensore centrale argentino classe ’93, alla prima in Italia.

Paganese, ufficiale l’acquisto del centrocampista centrale, classe 2003, Lorenzo Scandurra proveniente dal settore giovanile della Roma.

FC Lamezia, ingaggiato Andrea Caliò, centrocampista classe 2003 proveniente dal Pescara. Il giovane è cresciuto con il Catanzaro e in seguito è stato acquistato dal Pescara.

Catania, ecco Gianluca Litteri. L’esperto trentaquattrenne attaccante  firmerà con gli etnei. Per lui 340 partite tr serie A, B e C con 75 reti e 24 assist.