Insidiosa trasferta per la SIAC contro Città di Sortino, festeggiando i 20 anni dalla fondazione


Insidiosa trasferta domani (sabato 9 febbraio, ndr) per la SIAC nella quinta giornata di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a 5. Consolo e compagni saranno impegnati (fischio d’inizio ore 17) sul campo del Città di Sortino, avversario a caccia di punti per tirarsi fuori dalla pericolosa zona playout. Il tecnico messinese Massimiliano Fede avrà a disposizione quasi l’intero organico, tranne il portiere Gabriele Parisi, alle prese con il virus influenzale. Arbitreranno il match i signori Zagarini di Caltanissetta e Iacona di Ragusa.

La SIAC ha festeggiato, intanto, in settimana, nel locale “La Trattoria del Marinaio” di Galati Marina, i 20 anni dalla Fondazione. E’ stato un momento particolarmente aggregativo tra i ricordi del passato e la stretta attualità, che vede ben comportarsi sia la prima squadra in C1 che le altre formazioni del florido vivaio del club peloritano.

GIOVANILE – Gara esterna pure per l’Under 19, che affronterà domenica la “corazzata” Maritime Augusta (ore 11) nel torneo nazionale di categoria. Il favore dei pronostici è tutto dalla parte della compagine di casa, ma i ragazzi allenati da Salvatore D’Urso cercheranno, nonostante alcune assenze, di fornire una prova convincente.

PARTITE 18^ GIORNATA SERIE C1 (girone B): Catania C5-Acireale C5; Città di Leonforte-Kamarina; Città di Sortino-SIAC; Futsal Gela-La Madonnina; Gear Sport-Inter Club Villasmundo; Mortellito-Augusta C5; Pgs Luce-Meriven C5. (Messina, 8 febbraio 2019)