Calcio.Play off Eccellenza B. Scatta la lunga corsa con la semifinale Palazzolo-Milazzo


Dopo tre settimane di sosta, la lunga attesa è finita. Domani infatti alle 16,30 andrà in scena Palazzolo – Milazzo, semifinale play off di Eccellenza Gir.B con uno “Scrofani Salustro” pronto a vestirsi nuovamente a festa per un cammino lungo verso la Serie D.

Queste le parole del mister del Palazzolo, Sebastiano Catania: “Ci arriviamo bene fisicamente e mentalmente e vogliamo vincere, non facciamo calcoli, i play off vanno giocati sempre per vincere, pensiamo per adesso a battere il Milazzo, questo darebbe la carica giusta per proseguire. Saranno assenti il capitano Spinelli ed il bomber Cortese, squalificati. Per il resto, sono tutti a disposizione e abbiamo parecchi elementi che si sono preparati bene e daranno il massimo per sostituirli.”

Il Milazzo dal canto suo appare molto carico, pronto a lottare, per dare battaglia per un sogno chiamato Serie D.

Nonostante la staffetta avvenuta in panchina, tra Ferrara e Romeo, la formazione mamertina appare pronta ad affrontare il Palazzolo in questa importante e decisiva sfida.

Un incontro che rappresenta un probabile punto di svolta per i rossoblù, questo il pensiero di mister Francesco Romeo: “Sappiamo di affrontare uno scontro decisivo per la nostra stagione. Il Palazzolo è una grande squadra, che ha disputato un ottimo campionato e ha anche avuto la possibilità di ottenere il primato. Dobbiamo farci valere per come abbiamo fatto anche altre volte, abbiamo le capacità per ottenere un risultato grandioso. Abbiamo sprecato tante occasioni, potevamo classificarci anche in una posizione migliore ma alla fine ci accontentiamo di questo quinto posto”.