Al Messina, sconfitto dal Savoia, mancano le cartucce


SAVOIA-MESSINA 2-1

Marcatori: 35′ Cerone (rig.), 34′ st Crucitti, 45′ st Scalzone

Savoia: Coppola, Oyewale, Poziello, Cerone (39′ st Romano), Gatto, Guastamacchia, Osuji, Dionisi, Rondinella (44′ st Riccio), Tascone, Diakitè (28′ st Scalzone). A disp.: Prudente, Giunta, Romano, Luciani, Mancini, Riccio, Peluso, Paudice. All. Parlato

Messina: Avella, De Meio, Fragapane (28′ st Strumbo), Lavrendi (21′ st Bossa), Ungaro, Bruno, Cristiani, Buono (40′ st Capilli), Manfrè Cataldi, Crucitti, Saverino. A disp.: Pozzi,  Barbera, Capilli, Mancuso, Bonasera, Cafarella. All. K.Zeman

Arbitro: Lipizer di Verona Assistenti: Perali e Bernassi

Angoli: 2-0

Ammoniti: Dionisi, Ungaro, Cristiani, Buono

Recupero: 2′ – 7′

Cronaca: prima azione del Savoia e prima parata per Avella, poi l’azione è interrotta per fuorigioco. Messina che presenta in campo una formazione abbastanza accorta mentre in avanti un trio di piccoli come Savarino, Manfrè Cataldi e Crucitti che, nelle intenzioni di Zeman, dovrebbe colpire in velocità. Nei primi quindici minuti nessuna occasione importante per le due squadre. Il Messina ci tenta con il duo Cristiani-Saverino che viene fermato in fallo da Poziello. 23′ prima occasione per Diakitè servito da Rondinella, palla alta.32′ tiro di Gatto che approfitta di un errore della difesa, palla di poco a lato. 33′ Calcio di rigore per il Savoia per un fallo di trattenuta contestatissimo di Cristiani. 35′ Batte Cerone ed il Savoia è in vantaggio. 46′ spreca Diakitè mandando alto. Si chiude il primo tempo con il Savoia in vantaggio.

La ripresa inizia come si era finito nel primo tempo, Messina in contenimento e Savoia che gestisce la gara. 11′ punizione di Cerone che sfiora il palo di Avella. 21′ fuori Lavrendi dentro Bossa. 26′ Saverino crossa per Cristiani, para Coppola. 34′ il Messina pareggia con una punizione di Crucitti che s’insacca sotto la traversa. 45′ il Savoia passa, cross di Rondinella e Scalzone insacca da due passi. Dopo sette minuti finisce la gara con la sconfitta del Messina.

La rete della vittoria di Scalzone